McLaren Ultimate Vision Gran Turismo, il futuro è già su PlayStation 4

3382 0
3382 0

McLaren Ultimate Vision Gran Turismo. Una vettura da corsa McLaren GT estrema è stata oggi comunicata come scelta esclusiva per gli appassionati del tanto atteso gioco, Gran Turismo Sport. Che sarà disponibile dal 17 ottobre 2017 per Playstation4.

La McLaren Ultimate Vision Gran Turismo è stata creata a seguito della richiesta da parte del grande inventore del gioco, Kaunori Yamauchi. Che ha stimolato alcuni costruttori affinché disegnassero delle “vetture GT visionarie” per competere nel Gran Turismo Sport. La Ultimate Vision Gran Turismo non è un prototipo di nessun futuro modello McLaren, ma è una interpretazione delle vetture che McLaren potrebbe costruire oltre il 2030. I giocatori potranno scegliere tra tre livree: Perfomance, Ulterior e Noir.

 

McLaren Ultimate Vision Gran Turismo

La forma del design della McLaren Ultimate Vision Gran Turismo segue la sua funzione, vale a dire che ogni singola linea e dettaglio hanno uno scopo. Proprio come le vetture prodotte da McLaren, l’abitacolo a forma di goccia e l’estesa superficie vetrata assicurano un’incredibile visibilità. Il pilota al centro del pensiero progettuale, ha significato un approccio innovativo per le sedute – il guidatore non è solo posizionato centralmente e più in avanti, ma è sdraiato con il volto in avanti, con il resto della vettura che è modellata attorno al lui.

McLaren è stata fra la prima squadra a sperimentare l’uso della fibra di carbonio in Formula 1 e questo materiale altamente resistente ma leggero è il materiale degli chassis delle vetture da strada. La McLaren Ultimate Vision Gran Turismo fa uso esteso del materiale che ritroviamo nella parte superiore della struttura, la carrozzeria ed il telaio, la fibra di carbonio permette di ottenere un peso a secco virtuale di soli 1000 kg.

La McLaren Ultimate Vision Gran Turismo vanta una tecnologia aerodinamica attiva decisamente all’avanguardia. Si chiama Integrated Active Aero, e funziona aprendo dei minuscoli coperchi attorno alle prese d’aria su punti chiave della superficie durante le curve in maniera da creare attrito e generare la forza deportante invece di muovere tutte le superfici. Ne beneficia la maneggevolezza influenzata dell’aerodinamica attiva con un numero ridotto di parti mobili a vantaggio del peso. Freni in carbo-ceramica montati centralmente riducono la massa non sospesa ed il guidatore è in grado di monitorare la temperatura dei freni durante la gara.

Motore ibrido

La potenza viene erogata grazie ad un motore all’avanguardia ibrido. Un propulsore 4.0 Litri McLaren bi-turbo V8 spinge le ruote posteriori mentre dei motori elettrici ad alta potenza sono posizionati in gusci nelle ruote anteriori. I giocatori potranno usufruire della potenza massima di 1,150 HP con 1,275 NM di coppia disponibile dal momento dell’accensione, grazie alla propulsione elettrica e una trazione integrale. Catturare l’essenza di quel brivido generato dal suono che si prova quando si guida una vettura McLaren a piena potenza era un obiettivo importante da raggiungere per la Vision Gran Turismo e come tale lo scarico e il sistema ibrido lavorano insieme per generare un suono unico anche all’interno dell’abitacolo.

 

Ultima modifica: 20 Settembre 2017

In questo articolo