Mazda MX-5, la spider immortale compie 35 anni

118 0
118 0

Mazda MX-5, la spider dei record, la scoperta a due posti più venduta di sempre, ben oltre 1,2 milioni di esemplari, compie 35 anni.

Il mondo dell’automobile ne fu stupito, e gli appassionati delle roadster a prezzi abbordabili ne furono entusiasti: sono trascorsi trentacinque ‘anni dal debutto della Mazda MX-5 al Chicago Auto Show il 9 febbraio 1989.

Mazda MX-5, prima generazione.

Costruita come una classica sportiva a trazione posteriore, ma con una configurazione innovativa a motore anteriore-centrale per una distribuzione longitudinale del peso ottimale, la roadster giapponese ridiede vita a un segmento automobilistico allora pressoché estinto.

La MX-5, compatta e leggera, ha ridefinito il piacere di guida a cielo aperto. Gli ingegneri Mazda hanno ottenuto questo risultato aderendo alla tradizionale filosofia giapponese del Jinba Ittai, che vede cavallo e cavaliere come un’unica entità. Applicata alla Mazda MX-5, il conducente e la vettura formano un legame unico, garantendo equilibrio, agilità e leggerezza. Nel corso degli anni la MX-5 ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti, che continuano a dimostrarne l’eccellenza.

La quarta generazione

Mazda MX-5, sviluppo costante

Il mondo non ne ha mai abbastanza della MX-5: puro piacere di guida e design iconico, la Mazda MX-5 ha visto uno sviluppo continuo attraverso quattro generazioni “(“NA”, “NB”, “NC” e ora “ND”).

L’attuale generazione della MX-5, dal 2016, continua a regalare gioia agli appassionati della guida all’aria aperta, con la versione RF caratterizzata da un affascinante design fastback e da un sistema di tetto rigido ripiegabile ad azionamento elettrico, insieme al modello roadster con capote morbida.

La produzione totale della MX-5 presso lo stabilimento di Ujina, a Hiroshima, ha appena raggiunto il record di 1.256.745 unità: 533.301esemplari (oltre il 40%) della produzione totale di MX-5 sono stati venduti in Nord America con il nome Mazda Miata, seguita dall’Europa, in cui 391.503 appassionati hanno acquistato una Mazda MX-5. Sul mercato giapponese sono state immatricolate 225.510 unità di questa sportiva, con l’iconica denominazione di Mazda Roadster (inizialmente nota come Eunos Roadster).

Mazda MX-5, tutte le generazioni
Mazda MX-5, tutte le generazioni

Oggi, in occasione del suo 35° compleanno, la Mazda MX-5 è stata aggiornata nei gruppi ottici anteriori e posteriori, ha un nuovo sistema di infotainment per una connettività avanzata e un’esperienza di guida Jinba Ittai ancora più evidente.

La nuova modalità di guida “Track” aumenta la sensazione di coinvolgimento del guidatore, agendo in combinazione con il sistema di Controllo cinematico della postura (KPC) basato su software, che offre una maggiore stabilità in curva. Il differenziale a slittamento limitato asimmetrico è ora di serie sulla Mazda MX-5 Skyactiv-G 2024 da 2,0 litri e 135 kW/184 CV.

La gamma dei motori comprende anche uno Skyactiv-G da 1,5 litri e 97 kW/132 CV, con un consumo di carburante WLTP di 6,3 l/100 km ed emissioni di CO₂ WLTP di 142 g/km.

La Mazda MX-5 2024 è disponibile con l’iconica capote morbida o in versione RF, con tetto fisso ripiegabile.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 8 Febbraio 2024