L’Associazione Gabriele Borgogni si rinnova

368 0
368 0

Presso la sala Cutuli della Regione ToscanaValentina Borgogni, Presidente dell’AssociazioneGabriele Borgogniha presentato i nuovi componenti del Consiglio Direttivo, eletti dall’Assemblea: Silvia Groppa(Vicepresidente)Filippo Cassetti Burchi, Matteo Cichero, Silvia Lo Presti, Elia Giovacchini. A completare la squadra, gli Avvocati Annalisa Parenti e Petra D’Andrea per il servizio di consulenza legale offerto dall’Associazione e lo Studio Patanè per la consulenza contabile.

Sono intervenuti alla Conferanza Stampa insieme a Valentina Borgogni: Stefania Saccardi, Vicepresidente della Regione Toscana, Massimo Pieri Consigliere del Presidente della Regione Toscana e Cristina Giachi Presidente della Commissione Cultura ed Istruzione del Consiglio Regionale della Toscana.

Tante le iniziative in agenda dell’Associazione Borgogni a partire dal pomeriggio del 16 maggio, presso il Palagio di Parte Guelfa, dove si terrà il primo evento formativo aperto a tutti (accreditato dalla Fondazione Forense dell’Ordine degli Avvocati di Firenze, in collaborazione con l’AIGA Firenze) sul tema “Quando la sicurezza sulla strada è anche sicurezza sul lavoro. L’evento sarà moderato dal giornalista Luca Talottapatrocinato dal Comune di Firenze e da #FORUMAutoMotive, in collaborazione con Rock’n Safe, lo Studio Legale FDAvvocati e il supporto di D6-DriveResponsability.

Nei mesi estivi si susseguiranno alcuni eventi sportivi, organizzati all’insegna del divertimento e del benessere, per raccogliere fondi per l’Associazione. I giorni 14 15 giugno, si terrà il primo torneo di padel dell’Associazione, in collaborazione con il Centro Padel Firenze, a cui parteciperanno 120 giocatori e sostenuto da diversi partner; a seguire un torneo di pallavolo organizzato dalla Firenze Ovest Pallavolo e un altro torneo di padel presso la SANCAT Firenze.

Nel mese di ottobre, si terrà un convegno sul tema de “La gestione del post-evento traumatico tra sport e vita sociale”, in collaborazione con la Blue Clinic di Bagno a Ripoli, nostro partner per offrire supporto nelle cure fisioterapiche e riabilitative, il PANATHLON Firenze ed il C.O.N.I.

A chiudere l’anno, l’immancabile cena di gala “Guida la tua vita” che si terrà venerdì il 1° dicembre presso il TuscanyHall, supportato da numerosi sostenitori.

Valentina Borgogni ha presentato i progetti di quest’anno:

  • Una coccola in corsia”, giunta al suo terzo anno consecutivo presso l’Unità spinale di Firenze, cofinanziato con la Fondazione CR Firenze.
  • Mai più soli”, progetto di crowfunding sostenuto dalla Fondazione CR Firenze all’interno del progetto “Siamo Solidali” e al supporto economico ricevuto da tantissimi sostenitori, il progetto è  finalizzato a fornire supporto psicologico ai familiari di vittime della strada e agli operatori di polizia, nei Comuni della Città Metropolitana di Firenze.

Nell’ambito dei “protocolli e intese”, l’Associazione Borgogni nel 2023 ha puntato su accordi importanti e innovativi: a marzo è stato firmato un protocollo con il Comune di Bagno a Ripoli (primo in Italia tra Onlus e Istituzione) con l’obiettivo di dar vita ad una serie di progetti di formazione di sicurezza stradale all’interno delle scuole del territorio e alla cittadinanza tutta; è stato confermato un protocollo con l’U.I.E.P.E. di Firenze e a breve ripartirà l’innovativo progetto “Mettiamoci alla Prova”, in collaborazione anche con l’Associazione Cerchio Blu; prossimamente sarà firmato un protocollo di intesa con la Fondazione Istituto Degl’Innocenti.

Inoltre, sarà isituito un premio di laurea intestato a Gabriele Borgogni, aperto a tutte le facoltà, per le tesi che affronteranno il tema della sicurezza stradale, presso l’Università degli Studi di Firenze.

Sono soddisfatta ed orgogliosa dei traguardi raggiunti” commenta la Presidente Valentina Borgogni, “è un anno ricco di eventi, di momenti formativi e costruttivi, tutti centrati su quello che ci sta più a cuore e cioè l’educazione della sicurezza stradale. Sono contenta della nuova veste che l’Associazione assume a partire da quest’anno: nuove risorse, nuove idee e nuovi progetti, porteranno avanti il lavoro di ormai quasi venti anni. I protocolli firmati dimostrano che tante autorevoli realtà credono in noi così come tanti vecchi e nuovi sostenitori continuano a supportare il nostro operato”.

 

La Regione – ha detto la vicepresidente Saccardi – ha sempre lavorato con impegno sul tema della sicurezza stradale e dell’educazione alla guida sicura. Abbiamo spesso supportato le campagne condotte dall’Associazione intitolata a Gabriele Borgogni ed i progetti di formazione e informazione, ed in particolare a quelli rivolti ai più giovani. Per me è un onore poter partecipare alla presentazione del nuovo consiglio direttivo e delle iniziative che si svolgeranno nei prossimi mesi.”

“Oltre a ringraziare per questa opportunità la presidente Valentina Borgogni, con la quale ho più volte avuto la possibilità di lavorare e confrontarmi, vorrei ribadire la totale disponibilità da parte dell’amministrazione regionale a promuovere e supportare ogni iniziativa ed attività di educazione per chi si mette alla guida. Un punto di forza dell’Associazione – ha concluso – è la forza di coinvolgimento di tante realtà: dal mondo della scuola alle istituzioni, fino a tutti quei contesti che possono aiutare e servire da stimolo per prevenire e ridurre gli incidenti stradali”. 

Cristina Giachi: “Un bel traguardo per l’associazione Borgogni, che è arrivata a 18 anni di attività. L’educazione alla sicurezza, e la cura per chi ha subito una perdita in seguito a un incidente stradale sono gli obiettivi centrati dall’associazione. Come istituzioni siamo loro grati per il continuo lavoro di stimolo e di intercettazione dei bisogni dei cittadini colpiti da incidente stradale”.

 

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 10 Maggio 2023