L’epopea Disney in cinque Topolino che fanno storia

144 0
144 0

La storia infinita di Topolino e la doppia magia. Ovvero quella del personaggio, eterno, della Disney, che dal 1928 ha reso più liete tante ora a miliardi di bambini e meno giovani, e quella un’auto che nata Fiat 500, ha preso il nome più simpatico del mondo.

Cinque Topolino epiche dedicate a Disney

Al Lingotto a Torino è stata celebrata una nuova unione, per omaggiare i 100 anni della Disney, e anche il secolo del complesso che ha segnato la storia dell’auto, dell’industria, non solo italiane. La tecnologia si è evoluta, ma l’anima dei due capolavori è rimasta la stessa.

Una storia legata a doppio filo, iniziata con Topolino, simbolo della Disney nato nel 1928, subito popolarissimo alle nostre latitudini, tanto che la prima rivista al mondo dedicata a Mickey Mouse nacque nel 1932 in Italia.

Il parallelo inizia subito dopo, con la prima Fiat 500, prodotta dal 1936 al 1955, ma subito ribattezzata Topolino, per la sua simpatia e popolarità. Così è iniziata una storia unica, rilanciata in modo esemplare da 5 esemplari unici della microcar a batteria.

Modelli ispirati dalla epopea Disney e realizzati dal Centro Stile Fiat. Un poker con la Topolino Historical, che richiama lo storico cortometraggio animato ’Steamboat Willie’, il primo con la sincronizzazione del suono con l’animazione, poi la Modern, la Street e la Abstract. Inconfondibili.

La cinquina è completata dal tocco del maestro, opera di Giorgio Cavazzano, uno degli artisti Disney per eccellenza, il fumettista dal 1989 papà in Italia del personaggio. Sulla portiera c’è Topolino a braccia aperte che accoglie in auto, invita a entrare a bordo.

«Una storia magica, come sempre lo sono stati il personaggio e l’automobile», ha detto Cavazzano.

Piccoli capolavori, che resteranno tali, purtroppo non in vendita. Le specialissime Topolino esposte a tutti i visitatori al Lingotto una mostra realizzata con la Pinacoteca Agnelli, sulla rampa Nord dell’edificio.

Innegabile la simpatia della microcar, lunga 2,53 metri, con 75 km di autonomia e ricaricabile da presa domestica in circa quattro ore. Punta ad avvicinare i giovani, sin dai 14 anni alla mobilità elettrica.

Cavazzano, Francois, Elkann e Frigo
Cavazzano, Francois, Elkann e Frigo

Le one-off sono state battezzate dal presidente di Stellantis, John Elkann, che ha dichiarato. «Questo è un omaggio a due aziende straordinarie per passato, presente futuro, per semplicità e modernità. Topolino è un nome che rimane e si rinnova».

Daniel Frigo, Country Manager The Walt Disney Company Italy, ha aggiunto: «E’ un onore essere parte della cultura e dell’incredibile creatività italiana. Celebriamo il centesimo anniversario con un momento magico che unisce Fiat e Topolino».

Raggiante anche Oliver Francois, CEO di Fiat: «Le storie di Fiat e Disney hanno radici forti e si intrecciano. Entrambi vogliamo portare sorrisi e ottimismo ad un pubblico più giovane».

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 28 Novembre 2023