La Ferrari di Vettel costruita con 350 mila mattoncini Lego

9516 0
9516 0

La Ferrari SF70H di Sebastian Vettel costruita a grandezza naturale con 350 mila mattoncini Lego. Un’altra creazione della casa di giochi per bambini che però fa impazzire anche gli adulti. A Goodwood era stata presentata una McLaren 720S con vere gomme Pirelli, ora si è passati alla Ferrari di Formula 1.

Per la precisione, sono stati 349.911 i mattoncini utilizzati per completare l’opera. Una riproduzione fedele della monoposto che Vettel sta guidando in un testa a testa nel Mondiale di F.1 con Hamilton. La progettazione e lo sviluppo ha richiesto 844 ore di lavoro, l’assemblaggio altre 750. Il peso complessivo della vettura è di 567 kg.

Le 1.594 ore di lavorazione complessiva si sono sviluppate su 66 giorni di lavoro, dal primo bozzetto all’ultimo mattoncino depositato. La McLaren 720S di Goodwood era stata messa all’asta e ha ricavato 3.000 dollari poi devoluti in beneficenza. La cura dei dettagli, come si vede anche nel video è minuziosa. Molto preciso il volante, ma ogni piccolo particolare è curato fino agli adesivi dei sponsor e marchi sulla carrozzeria.

Lego ha una particolare collezione chiamata Speed Champions che riproduce i modellini sportivi più famosi. Ad esempio la SF16-H guidata da Vettel lo scorso anno, non in scala 1:1 come questo esemplare ma sicuramente più comoda per la vetrinetta del tipico collezionista Lego.

Ultima modifica: 5 Settembre 2017

In questo articolo