Classifica delle migliori auto executive del 2017

7521 0
7521 0

Le auto di rappresentanza o executive, rappresentano una fetta importante del mercato e offrono soluzioni sofisticate per vetture importanti.

Le auto importanti e di grossa cilindrata riescono a coprire diverse esigenze sia a livello professionale che per i viaggi di lunga percorrenza. Le auto executive rappresentano la migliore espressione di mezzi capaci di offrire comodità indiscussa nelle lunghe percorrenze e dotazioni quasi sempre lussuose.

Sono state diverse le auto di questa categoria che nel 2017 hanno fatto registrare ottimi numeri di vendite.

Seat Ateca

Auto che si posizione perfettamente nella categoria dei SUV compatti, dalla ricca dotazione interna e caratterizzata da un abitacolo spazioso e funzionale. Si sta molto comodi in 4, un po’ meno in 5. La concorrenza in questo segmento di mercato è veramente tanta ma questo modello spagnolo riesce a tenere testa.

Ampio il parco motori a disposizione che parte da un 1.0 benzina da 116 CV che offre prestazioni discrete ma non esagerate.

Prezzi di listino a partire da 23.375,00 euro.

Mercedes – Benz classe C berlina

Auto di rappresentanza che fa della classe e dell’eleganza i suoi tratti distintivi. Un’auto di grandi dimensioni che nasce per i viaggi e che offre dotazioni abbastanza importanti di serie.

Notevole la dimensione del bagagliaio che in questa 3 volumi si presenta spazioso; il parco motori è veramente ricco e offre soluzioni alimentate a benzina o a gasolio, tutte sovralimentate.

Molto interessanti le due versioni ibride a listino, una a gasolio e una a benzina che abbinano al motore termico un motore elettrico che aumenta notevolmente le prestazioni.

I costi partono da 35.332,00 per la versione 180 a benzina.

Mercedes – Benz classe E berlina

Auto dalle dimensioni veramente importanti, emblema dell’auto executive in senso stretto. Nasce per gli spostamenti importanti all’insegna della comodità e offre un abitacolo spazioso per 5, dalla qualità eccellente e ricco di accessori.

Rinnovato il computer di bordo che permette di gestire l’intera vettura attraverso l’utilizzo del pomello centrale e dei comandi al volante.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, le turbodiesel rimangono i modelli più venduti nonostante l’ampia offerta a listino. Il modello 220d, 2.0 da 194 CV rimane il modello bilanciato in maniera migliore e costa 52.464,00 euro chiavi in mano.

Mercedes – Benz classe CLA

Berlina – coupè di rappresentanza che fa delle linee sportive il suo punto di forza. Accattivante il posteriore spiovente che rende molto aerodinamica la guida. Linee sportive ma nello stesso tempo eleganti per questo modello che vuole donare un carattere diverso al segmento delle auto executive.

Per chi cerca prestazioni estreme c’è la 45 AMG da 381 CV, una vera bomba, il cui costo è 58.360,00 euro. Il migliore compromesso consumi / prestazioni è offerto dal modello 2.0 a gasolio da 170 CV.

Audi A5 Sportback

Si tratta  di una quasi berlina – coupè dalle linee grintose dotata di portellone, presenta un posteriore molto spiovente che ne denota la chiara impostazione sportiva.

Dotazioni ricche a patto di salire di livello in listino, le versioni base costano tanto e risultano povere in rapporto al prezzo. L’abitacolo è spazioso e ampio ma sul divano posteriore si sta comodi solamente in 2 in realtà.

Il parco motori offre soluzioni che forniscono un carattere alla vettura abbastanza sveglio, le versioni 2.0 benzina da 252 CV non lasciano a desiderare. Il compromesso economico è offerto dalle versioni gasolio 2.0 da 150 CV, che risultano meno prestazionali.

I prezzi di listino partono da 40.430,00 euro.

BMW serie 5

Grande berlina di rappresentanza che propone, nei suoi 5 metri di lunghezza, una soluzione stilistica elegante e filante, segno che la casa tedesca vuole dimenticare la defaillance delle vecchie versioni della serie.

Abitacolo spazioso per 5, molto ben curato e innovativo. E’ dotata di un sistema che permette durante la guida di far sterzare anche le ruote posteriori, il che si traduce in una facilità davvero notevole quando si conduce.

Interessanti le versioni turbodiesel che offrono un buon bilanciamento tra i consumi e le prestazioni, il 2.0 da 190 CV risponde sempre a tono, ma se si vuole qualcosa in più è presente a listino la versione 3.0 da 265 CV. I prezzi partono da 50.800,00 euro chiavi in mano.

BMW serie 3 berlina

Sorella minore della ‘5’ ma che non lascia desiderare nulla. Le dotazioni sono importanti e da vera ammiraglia, le linee importanti ed eleganti e il frontale ampio e grintoso. Il tutto con dimensioni più compatte. La posizione di guida è raccolta, complice il tunnel centrale parecchio imponente.

La guida è sempre fluida e la dotazione, che prevede il cruise control, ne fa immediatamente una vettura di livello superiore. I motori partono da un 1.5 benzina da 136 CV che riesce a mantenersi parco nei  consumi ed essere brillante su strada, 31.550,00 euro il prezzo di listino.

Infiniti Q30

Auto di fascia media del marchio di lusso appartenente alla Nissan. Le linee si presentano molto ricercate, sia a livello esterno, con l’ampio frontale abbastanza imponente, sia a livello interno con la caratteristica di avere una plancia a onda molto raffinata e accattivante.

Le dimensioni sono contenute in lunghezza ma alte da terra e si nota l’influenza Mercedes GLA in questo progetto. Motori a benzina 1.6 da 122 e 156 CV abbastanza scattanti e grintosi. Prezzi a partire da 24.990,00 euro per la versione ‘base’ che si presenta già abbastanza ricca.

Mercedes – Benz classe V

Monovolume a 6 posti che ha riscontrato un discreto successo di vendita. Offre la soluzione di ampi spazi pur mantenendosi compatta all’esterno; 6 i posti a disposizione per questa auto curata nei dettagli che offre una dotazione di serie importante.

E’ una costosa alternativa se si vuole acquistare una monovolume importante e di qualità, il modello di punta supera le 85.000,00 euro di costo. Ampia gamma di motori e prezzi di listino che partono da 42.970,00 euro.

BMW serie 4 Gran Coupè

Il segmento delle berline – coupè di grandi dimensioni negli ultimi anni ha visto fiorire modelli molto interessanti che vogliono conciliare al meglio la comodità di una berlina classica con la sportività e l’aerodinamica di una coupè. Questa auto si presenta comoda per 5 e dotata di quattro porte che aumentano la praticità.

Interessante il parco motorizzazioni a disposizione dove spicca il 2.0 a gasolio da 224 CV, che offre un comportamento su strada abbastanza spigliato e consumi di carburante non troppo esagerati.

A listino costa 49.650,00 euro nella versione executive molto accessoriata.

 

 

Ultima modifica: 18 Gennaio 2018