Chevrolet Bolt: richiamo per 140 mila esemplari dell’elettrica americana

111 0
111 0

Chevrolet deve richiamare 140 mila esemplari della sua elettrica Bolt a causa di un difetto che potrebbe aumentare il rischio di incendio.

Leggi anche: Domino’s ha acquistato 800 elettriche Chevrolet Bolt per le consegne delle pizze

L’azienda americana segnala che i pretensionatori delle cinture di sicurezza potrebbero rilasciare gas molto caldi in grado di incendiare la moquette interna. Chevrolet ha spiegato che il recall riguarda solo alcune specifiche Bolt realizzate fra il 2017 e il 2023. La soluzione è semplice: Chevrolet installerà delle coperture e degli elementi di lamina metallica per proteggere i bordi della tappezzeria da evenutali gas caldi dei pretensionatori.

Leggi anche: McLaren Artura: richiamo negli USA per dadi difettosi

Potrebbe sembrare una soluzione non proprio definitiva: forse sarebbe meglio sostituire i pretensionatori. Ma General Motors sostiene che il livello di rischio di incendio non sia alto e che fino ad ora ci sono state solo tre segnalazioni di incendi legati a questo problema.

Ultima modifica: 28 Dicembre 2022