Bmw M3 e M4, l’albero di trasmissione sarà in acciaio

2470 0
2470 0

Bmw ha annunciato che l’albero di trasmissione dei modelli M3 e M4 passerà dal carbonio all’acciaio. Il cambiamento avverrà da novembre su tutti i modelli, berlina, coupé e cabrio. Un aggiornamento teso a rispettare le norme anti-inquinamento che in futuro entreranno in vigore.

Anche nei motori benzina verrà installato un filtro anti-particolato e il passaggio dal materiale leggero all’acciaio va proprio in questa direzione. Si tratta comunque, assicurano in Bmw di un albero di trasmissione con specifiche M ad alte prestazioni. Per il momento non sembrano coinvolte in questo cambiamento le più prestazionali M4 CS e M4 GTS.

Per gli amanti della sportività che possono essere rimasti spiazzati dal cambiamento, arrivano le rassicurazioni Bmw. Il nuovo albero di trasmissione è stato progettato per mantenere inalterate le qualità sportive e di guidabilità dei modelli coinvolti.

M3 e M4 hanno un motore sei cilindri in linea da 3.0 litri sovralimentato con tecnologia Twin Power Turbo. La potenza sprigionata è di 431 cavalli, con un coppia di 550 Nm e una velocità auto limitata a 250 km/h.

Ultima modifica: 23 Agosto 2017