Ayrton Senna: le frasi celebri dell’ex pilota

5409 0
5409 0

Ayrton Senna e senza dubbio uno dei piloti più leggendari della storia della Formula Uno: ecco la sua storia e le sue frasi più celebri.

Ayrton Senna nacque il 21 marzo del 1960 nel distretto di Santana (zona settentrionale di San Paolo). La sua famiglia era socialmente agiata, e godeva di uno stile di vita superiore alla media delle famiglie brasiliane. La tranquillità economica e famigliare furono molto importanti per la formazione di Senna: egli ricordò sempre con tenerezza e amore la vita famigliare.

Senna rimase sempre molto legato nella sua vita ai genitori, al fratello e alla sorella. Il piccolo Ayrton iniziò all’età di quattro anni a guidare un piccolo go kart che gli costruì il padre nella sua officina meccanica.

La più grande passione, durante tutto il periodo adolescenziale del pilota brasiliano, fu proprio il go kart: Senna imparò oltre a fare il pilota, anche l’arte della meccanica.

Ayrton Senna

Nell’anno 1973 avvenne il debutto ufficiale di Ayrton Senna come pilota sulla pista di Interlagos. Al debutto, il campione brasiliano ottenne subito una vittoria. Il padre intuì ben presto le potenzialità del ragazzo e decise di affidarlo al miglior preparatore atletico brasiliano di Formula Uno Tche.

All’età di 17 anni Ayrton Senna vinse il suo primo titolo internazionale. Il pilota brasiliano, oltre ad essere un campione di Formula Una, entrò nella storia perché rivoluzionò il modo di condurre il go kart. Ancora oggi la tecnica di guida di Senna è insegnata e praticata. Il primo titolo mondiale di Formula Uno fu vinto dal Senna nell’anno 1988, alla guida della McLaren.

Il secondo verrà conseguito nel 1990, sempre alla guida della sua McLaren. Nel 1991 Ayrton Senna scriverà per la terza volta il suo nome nel palmares dei campioni del mondo, sempre con la scuderia McLaren.

Nell’anno 1994 il pilota brasiliano passerà alla Williams. Il pilota perse la vita in un incidente nella terza gara del Mondiale che si disputò ad Imola, per il Gran Premio di San Marino. Era il primo maggio 1994.

Ayrton Senna frasi

Una delle frasi forse più semplici e profonde di Ayrton Senna, fu la seguente: “la vita è troppo breve per aver dei nemici”. In questa frase si esprime la grande sensibilità e purezza d’animo del pilota.

Un’altro aforisma proferito dal pilota, che sottolinea la sua grande competitività è : “arrivare secondo significa soltanto essere il primo degli sconfitti”.

Infine vi lasciamo con questa celebre frase del pilota che si commenta da sola: “noi siamo fatti di emozioni Noi tutti cerchiamo emozioni, sostanzialmente. È solo questione di trovare il modo di sperimentarle”.

Ultima modifica: 5 Gennaio 2018