Audi e Ducati a Madonna di Campiglio per Ducati Corse 2024

196 0
196 0

Per il secondo anno consecutivo Audi e Madonna di Campiglio danno il benvenuto a Ducati e ai suoi piloti che emozioneranno appassionati e pubblico nel corso della prossima stagione sportiva.

L’evento “Campioni in pista” firmato Ducati, premium brand di Audi AG, si svolge a Madonna di Campiglio, legata ad Audi da una solida e fattiva partnership che dura da 11 anni in un percorso mirato a innovare sul fronte della mobilità sostenibile. La Casa di Ingolstadt e la location montana sono infatti legate da una salda collaborazione basata sulla condivisione di valori quali performance e sostenibilità, come ribadito dalla tappa di slalom maschile della Audi FIS Ski World Cup dello scorso dicembre e dagli investimenti dei quattro anelli per la mobilità del futuro a zero emissioni.

I team Ducati

L’appuntamento di Campiglio è l’occasione per presentare i team ufficiali Ducati MotoGP e WorldSBK e la novità del team Ducati Corse Off-Road che segna l’ingresso della Casa di Borgo Panigale nelle competizioni motocross con la partecipazione al Campionato Italiano 2024.

A fare gli onori di casa, Fabrizio Longo, Direttore Audi Italia, e Tullio Serafini, Presidente di Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio, che hanno passato il testimone a Claudio Domenicali, CEO di Ducati, per il racconto delle novità 2024. Inoltre le squadre ufficiali Ducati Lenovo Team (MotoGP) con i piloti Francesco Bagnaia, Campione del Mondo GP per il secondo anno consecutivo, assieme al compagno di squadra Enea Bastianini, e Aruba.it Racing – Ducati con Álvaro Bautista, che ha difeso il titolo WorldSBK  e Nicolò Bulega, vincitore del titolo WorldSSP, hanno acceso l’entusiasmo degli appassionati delle due ruote.

A “Campioni in Pista” è stato presentato il nuovo team Ducati Corse Off-Road con la presenza del pilota ufficiale Alessandro Lupino, otto volte Campione Italiano e vincitore del Motocross delle Nazioni 2021, e Antonio Cairoli, nove volte Campione del Mondo MX, che si è unito a al Marchio nel ruolo di collaudatore di altissimo livello per questo nuovo programma racing.

Per sottolineare la vocazione sportiva che unisce i due Brand del Gruppo Audi, presente al Palacampiglio Audi RS 6 Avant performance con livrea Ducati.

Leggi ora: Audi RS 6 Avant performance, la prova d QN Motori

Giunta alla quarta generazione, da oltre 20 anni Audi RS 6 si conferma un’icona di design e sportività.

La variante performance è l’RS 6 più potente di sempre, dotata di un possente V8 4.0 TFSI biturbo portato a 630 CV e al contempo esempio della progressiva elettrificazione della gamma Audi Sport grazie alla tecnologia mild-hybrid.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 23 Gennaio 2024