Art of creating myths, Lamborghini e Ducati diventano opere d’arte con Paolo Troilo

201 0
201 0

Di Gianluca Sepe

Centauro e Minotauro, due creature mitologiche che intrecciano il loro nome con quello di due autentici miti della Motor Valley, Lamborghini e Ducati.

Un legame, quello tra i due marchi, celebrato in questo caso attraverso l’arte di Paolo Troilo che con la sua creatività ha dato vita a due personalizzazioni uniche di una Huracan EVO e di una Ducati Streetfighter V4 Lamborghini, rispettivamente Minotauro e Centauro. Art of creating myths, questo il titolo dell’esposizione che fa parte del palinsesto di Arte Fiera Bologna e che in Galleria Cavour ha vissuto l’unveil di queste due creazioni appartenenti allo stesso proprietario.

Art of creating myths, Lamborghini e Ducati diventano opere d'arte con Paolo Troilo - 2

Art of creating myths, un tributo

A rendere così viva la livrea di questi due modelli, la tecnica di pittura con le dita di Troilo, che in modo altamente realista è riuscito ad impreziosire la livrea dei due modelli unendo l’arte alle performance, segno distintivo di entrambi i brand.

Grazie all’uso dei polpastrelli, l’artista tarantino è riuscito a riproporre le vigorose forme muscolari di un corpo maschile che esprimono la dinamicità e la potenza trasmesse allo stesso Troilo durante la guida della Huracan EVO.

Il suo tributo al Toro, simbolo della casa automobilistica di Sant’Agata Bolognese è ben visibile sul cofano anteriore ma anche sulle fiancate. Su Centauro invece, la Ducati Streetfighter V4 Lamborghini è stata impreziosita con la rappresentazione figurativa delle braccia di un uomo piegato in accelerazione che spiccano sui due lati del serbatoio, e completato con altri strumenti nella scomposizione geometrica astratta che caratterizza le restanti sezioni della moto.

Le due opere Art of creating myths sono state ammirate in anteprima da 200 ospiti, alla presenza del CEO di Lamborghini Stephan Winkelmann e dell’amministratore delegato di Ducati Claudio Domenicali, che hanno sottolineato il forte legame tra i due brand. Centauro e Minotauro saranno esposte al pubblico in Galleria Cavour fino al 5 febbraio.

L’impegno del marchio di Borgo Panigale poi continuerà con il sostegno a “Percorso“, l’itinerario che collega alcune delle gallerie attraverso il tema comune del disegno, e istituendo il “Premio Officina Arte Ducati” per l’opera più meritevole di “Percorso”.

Inoltre, nel periodo di apertura di Arte Fiera (2-4 febbraio) Ducati porterà in esposizione tra i padiglioni 25 e 26 la scultura in marmo “Fortitudo Mea in Levitate“.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 2 Febbraio 2024

In questo articolo