Alfa Romeo B.A.T. 5, 7 e 9d: tre modelli venduti all’asta per 14 milioni di dollari

4044 0
4044 0

RM Sotheby’s ha battuto all’asta un trittico di auto eccezionali. Si tratta di tre Alfa Romeo Berlina Aerodinamica Tecnica, o anche Alfa Romo B.A.T., più precisamente le B.A.T. 5, 7 e 9d. La vendita è stata effettuata in blocco e ha raggiunto la notevole cifra di ben 14.840.000 dollari (circa 12,8 milioni di euro).

L’asta è stata effettuata online, in un evento live stream chiamato Contemporary and Impressionist & Modern Art. Il banditore si è occupato di moderare le proposte di acquisto di svariati collezionisti sintonizzati da New York, Londra e Hong Kong. Le tre Alfa Romeo B.A.T. 5, 7 e 9d sono state prodotte dalla carrozzeria Bertone e disegnate da Franco Scaglione rispettivamente nel 1953, 1954 e nel 1955.

Ciò che rende speciali queste vetture è naturalmente il design: Scaglione unì con uno spiccato senso dell’equilibrio tecniche aerodinamiche all’avanguardia con un gusto estetico da artista. L’obiettivo era di ottimizzare nel modo più perfetto possibile l’aerodinamica attorno al telaio della Alfa Romeo 1900.

Ultima modifica: 31 Ottobre 2020

In questo articolo