C3 diventa fotografa con la Connected Cam per Uomo Vogue

2703 0
2703 0

Cosa hanno in comune i più grandi fotografi di moda e la nuova Citroën C3? Hanno tutti lavorato per i più autorevoli magazine internazionali di stile e lifestyle. Con una particolarità: C3 è la prima automobile ad esserlo!

Come spesso accade nella vita artistica, tutto è nato dall’incontro tra la vettura ed i fotografi del prestigioso magazine “L’Uomo Vogue” che hanno saputo utilizzare in modo creativo e trendy la sua originale ConnectedCAM. È così nato il primo servizio di moda “scattato” da un’automobile.

Lo shooting fotografico è stato realizzato grazie alla ConnectedCAM della C3, oltre ovviamente alla professionalità dei modelli e dello staff di fotografi.

Il mondo in uno scatto
ConnectedCAM, una esclusività della nuova C3, è una vera e propria fotocamera e telecamera in alta definizione full HD, connessa con GPS e memoria interna da 16 Gb. Integrata nella base del retrovisore centrale consente di scattare foto e video di quello che il guidatore vede davanti a sé, immagini che poi possono essere condivise sui social network, in totale sicurezza.

Con ConnectedCAM si può memorizzare e conservare il ricordo di paesaggi straordinari, di tramonti mozzafiato e, perché no, di scorci di vita sorprendenti. La telecamera connessa può anche registrare video della durata massima di 20 secondi, con una pressione prolungata dell’apposito tasto, e condividere la registrazione una volta fermato il veicolo. Alla diffusione si accede direttamente con l’applicazione gratuita ConnectedCAM, che permette di richiamare e condividere foto e video.

In caso di incidente la registrazione si attiva automaticamente e permette di memorizzare per un minuto e trenta secondi (30 secondi prima/1 minuto dopo) e rappresentare un elemento di prova. Sempre grazie a questa applicazione è, poi, possibile salvare la propria posizione grazie a una funzione di geo localizzazione, magari per trovare facilmente il proprio veicolo.

Ultima modifica: 15 Aprile 2017