Sparco, tuta speciale i 30 anni del mondiale Rally di Biason e della Delta

5227 0
5227 0

Il 14 ottobre 1988 Miki Biasion taglia insieme al suo navigatore Tiziano Siviero il traguardo del Rally di Sanremo al volante della mitica Lancia Delta Integrale Martini Racing.

Unici e ultimi italiani a conquistare il prestigioso trofeo del World Rally Championship. Che avrebbero poi vinto nuovamente l’anno successivo. E’ solo l’inizio di una straordinaria stagione di successi. Che ha consacrato il fuoriclasse bassanese tra i più grandi piloti della storia dei rally.

Sparco, tuta speciale i 30 anni del mondiale Rally di Biason e della Delta 1

Quarant’anni di vittorie nel segno di Sparco – multinazionale italiana specializzata nella produzione di equipaggiamento per il motorsport -, che ha voluto celebrare il lungo sodalizio. Creando per Biasion una replica in edizione limitata della tuta indossata proprio nel Campionato ’88 con livrea Martini Racing.

La tuta sarà svelata nell’area Sparco in occasione del Monza Rally Show. Evento in programma dal 7 al 9 dicembre all’Autodromo di Monza.

Le parole di Miki Biasion, 17 volte primo in gare valide per il Campionato del mondo

«Dai primi passi con l’Opel Kadett GTE nel 1979 fino al 1995, quando ho smesso, ho sempre affidato a Sparco la mia sicurezza ed è un onore poter festeggiare i trent’anni dal primo titolo mondiale con questa splendida tuta». Dopo il ritiro dal rally ha continuato a misurarsi nelle manifestazioni più prestigiose, dalla Coppa del mondo Raid Tout Terrain alla Dakar, alla guida di un camion Iveco Eurocargo sempre accompagnato dall’azienda di Volpiano.

La storia di Biasion e Sparco

La storia di Biasion e Sparco non è fatta però solo di podi, ma soprattutto di passione, innovazione e continua sperimentazione: con la metodicità e la dedizione che lo hanno portato innumerevoli volte sul gradino più alto, Miki ha contribuito allo sviluppo di numerosi articoli sperimentali poi diventati un successo, come il Pro Rally, il primo casco al mondo con interfono e cuffie antirumore integrate.

Miki Biasion con l’Iveco Trakker della Dakar 2013 al Fiat Industrial Village.

La collaborazione con i grandi campioni è da sempre un punto fermo nella storia di Sparco. Che non ha mai perso di vista il proprio obiettivo primario. Cercare soluzioni per aumentare il comfort e la sicurezza del pilota, sia al volante in un’auto da rally come di una supercar o di una monoposto di Formula 1. La grande esperienza nel rally, iniziata già sul finire degli anni Settanta al fianco dei team più competitivi come Martini Racing, ha consentito all’azienda di migliorare e perfezionare costantemente i prodotti del marchio – dalle tute ignifughe ai sedili – portando Sparco ad essere un punto di riferimento per tutto il mondo delle competizioni automobilistiche.

Le parole di Claudio Pastoris, amministratore delegato di Sparco

«Un pilota viene sempre identificato con l’immagine delle vittorie e dello champagne stappato sul podio. Ma la realtà è che alla base dei risultati c’è sempre un lavoro enorme. Condiviso con tutta la squadra. Siamo felici di aver contribuito a questo storico traguardo di Miki Biasion. Che vogliamo celebrare con questa tuta in edizione limitata. E che presenteremo al Monza Rally Show».

Ultima modifica: 8 Ottobre 2018

In questo articolo