Cambio gomme e manutenzione nei Centri Pirelli Driver in Europa

1535 0
1535 0

Pirelli, attraverso le proprie reti Driver in Italia e in Europa e con i gommisti indipendenti più vicini al marchio, ha avviato una serie d’iniziative per rispondere alle esigenze degli automobilisti, che desiderano effettuare il controllo della propria auto e il cambio dei pneumatici in un contesto sicuro dal punto di vista sanitario e rispettando il distanziamento sociale che l’emergenza Covid-19 impone.

BMW M8 Coupe

Pulizia e organizzazione

I punti vendita delle reti Driver hanno alti livelli di accoglienza e gestione, con la massima attenzione ai temi della salute e della sicurezza di operatori e clienti.

Con questo obiettivo, Pirelli ha raccomandato ai propri rivenditori di adottare le procedure di accoglienza, organizzazione e di igienizzazione dei locali nel rispetto delle recenti indicazioni delle maggiori Istituzioni nazionali e internazionali.

Nuove convenzioni con fornitori specializzati faciliteranno, inoltre, l’accesso a dispositivi di prevenzione per i punti vendita a condizioni dedicate agli affiliati, nel rispetto delle recenti misure per tutelare la salute, che si aggiungono ai servizi già offerti in molte officine di pulizia e igienizzazione con ozono dei veicoli.

Pirelli P Zero World Dubai target 2020

Transazioni senza contatto da casa

Grazie all’utilizzo di nuove piattaforme digitali saranno ridotti al minimo i contatti diretti tra clienti e rivenditori. Sarà possibile prenotare sui siti internet delle reti di rivenditori, giorno, ora e tipologia d’intervento di manutenzione, limitando la permanenza in officina al tempo strettamente necessario.

Oltre a pagare da casa in alcuni casi, sarà possibile scegliere i propri pneumatici, programmarne il montaggio, prenotare il cambio stagionale, oppure effettuare i controlli e la manutenzione di batteria e motore dovuti al fermo prolungato del veicolo.

Niente code dal gommista

Con le prenotazioni on line semplici e veloci si eviteranno code o attese dal gommista, anche prima di averne l’esigenza immediata, così da anticipare i periodi di maggiore afflusso stagionali.

Inoltre, servizi di ritiro e riconsegna del mezzo a domicilio sono prestazioni esclusive già messe a disposizione da alcuni rivenditori per rispondere alle necessità di particolari categorie di clienti, a cui si aggiungono anche servizi dedicati di valet con autista, nel rispetto della normativa in vigore, o di cambio gomme a domicilio, come il servizio “driver on the go”, già attivo presso alcuni rivenditori.

Offerte per rispettare le distanze

Sono allo studio anche nuove strategie commerciali, che saranno disponibili dai rivenditori per offrire agli automobilisti servizi focalizzati nel rispetto dei nuovi comportamenti sociali, tramite offerte e promozioni, come ad esempio quella realizzata nei centri Pirelli in Spagna con sconti sugli interventi prenotati on line.

Le diverse reti Driver europee di Pirelli stanno implementando soluzioni per i propri clienti che rispondono alle specifiche necessità dei mercati locali, dalla riorganizzazione degli spazi d’attesa nei punti vendita a nuovi servizi digitali d’informazione per i clienti finali e di formazione per i propri associati.

Le parole di Mattia Bussacchini, Senior Vice President Commercial Operations di Pirelli.

La pandemia che ha colpito tutti i settori economici ha cambiato il modo di relazionarsi di rivenditori e consumatori. Per questo motivo supportiamo le nostre reti Driver nell’offrire nuovi servizi digitali e per avvicinare i nostri rivenditori alle esigenze dei clienti finali, con nuovi approcci e nuove soluzioni d’eccellenza, che permettono all’automobilista di effettuare la manutenzione della propria auto in sicurezza e in maniera confortevole”.

Leggi anche: Coronavirus, Pirelli forma i gommisti in remoto

Ultima modifica: 15 Aprile 2020