Salone di Ginevra 2017, FAB Desing customizza Mercedes, Tesla e McLaren

2975 0
2975 0

FAB Design, il noto preparatore svizzero, si presenta quest’anno al Salone di Ginevra con cinque esclusivi modelli modificati, che vanno a toccare categorie di veicoli diversi fra loro: sportive, supercar, fuoristrada ed elettriche.

Il primo pacchetto custom si chiama Vyala, pensato sia per la McLaren 570S (esposta a Ginevra) sia per la 540C. È caratterizzato dall’utilizzo di leghe ultraleggere e dallo studio di soluzioni aerodinamiche ancora più efficaci, che si possono notare in alcuni dettagli come l’inedita presa d’aria sul tettuccio, lo spoiler posteriore ondulato o il diverso diffusore sempre al posteriore. La potenza del V8 biturbo da 3,8 litri raggiunge i 640 cavalli.

Il secondo veicolo è un omaggio ai vent’anni di carriera di FAB Design. Si chiama SLR Desire 20th Anniversary ed è, praticamente, una SLR McLaren rivista e ridisegnata completamente, soprattutto a livello estetico. Rivestita interamente di carbonio a vista, senza rifiniture, presenta due nuove e grandi prese d’aria sul paraurti anteriore e prese d’aria aggiuntive sul posteriore. Una linea azzurra taglia longitudinalmente tutta la vettura ed è richiamata negli interni, anche loro colorati con il medesimo azzurro. Il propulsore è un V8 da 5.4 litri e 750 cavalli di potenza.

Aerion è invece il nome dato alla più delicata modifica fatta sulla Mercedes-AMG GT. Riverniciata con un elegantissimo e allo stesso tempo accattivante grigio opaco, la customizzazione più evidente è nel motore, che passa dai 577 cavalli della versione originale ai 700 cavalli di questa firmata FAB Design.

Il comparto fuoristrada è coperto da Big One, lussuosa reinterpretazione di una già esclusiva Mercedes G63 AMG. Il passo è stato allungato per fare spazio agli interni, talmente ampi e ricchi di comfort che potrebbero tranquillamente essere presi per quelli di una limousine o di un jet privato. Del resto il progetto è stato realizzato da FAB Design con la collaborazione di StretchCars, costruttore di limousine custom.

Infine, anche il comparto zero emissioni è stato preso in considerazione per una ritoccata di FAB Design. Il modello scelto è una Tesla Model X, ribattezzata Virium. La mano del customizzatore non è stata pesante, ma abbastanza incisiva: cerchi da 23 pollici, qualche aggiustamento aerodinamico, un piccolo spoiler e un diffusore posizionati nella parte posteriore.

Ultima modifica: 9 Marzo 2017

In questo articolo