Italdesign, una sportiva esclusiva al Salone di Ginevra

2065 0
2065 0

Italdesign, la nota azienda fondata a Torino nel 1968 da Giorgetto Giugiaro (e Aldo Mantovani) e dal luglio 2015 di totale proprietà del Gruppo Volkswagen al Salone di Ginevra presenterà una sportiva.

Si tratterà di una serie specialissima, dedicata a solo cinque collezionisti. Edizione limitata forse è poco: per ora del modello sono state pubblicate solo alcune anticipazioni e da questi teaser comunque si evinco già alcune caratteristiche della vettura.

Italdesign, anticipazioni di supercar
Italdesign, anticipazioni di supercar

Si tratta di una coupé sportiva che potrebbe avere una propulsione ibrida o elettrica: le caratteristiche tecniche del powetrain non sono state annunciate. Ma da molti dettagli l’auto di prefigura come originale. “Visionario” è l’aggettivo usato dal costruttore, rivolto agli acquirenti ma ovviamente che riguarda anche il modello.

Italdesign, anticipazioni di supercar
Italdesign, il posteriore del prototipo

Ma anche i dettagli sono minimali. Non resta anche attendere il reveal della creazione di Italdesign. Che non è più solo casa di stile, sviluppando dal concept development, agli studi di fattibilità. E per le auto  dalla definizione delle superfici di stile allo sviluppo dell’upper body, sia per gli esterni sia per gli interni – occupandosi anche dell’aerodinamica, della climatizzazione dell’abitacolo e del raffreddamento motore; dall’integrazione elettrica ed elettronica, alla sicurezza passiva fino alle prove di testing e validazione sia virtuali sia fisiche e alla valutazione delle prestazioni statiche e dinamiche della vettura. Lo stabilimento di Nichelino è in grado di produrre in un anno fino a duecento auto.

Ultima modifica: 6 Marzo 2017

In questo articolo