Renault e la sfida nei veicoli commerciali

122 0
122 0

LCV, ovvero light commercial vehicle, i veicoli commerciali leggeri stanno prendendo sempre più piede in Europa. Anche come alternativa, progressivamente alle passenger car, le auto classiche.

Per lavoro e tempo libero, il trasporto passeggeri: una alternativa sempre più importante per molte famiglie. Renault ha calato al Salone di Monaco un asso con Grand Kangoo.

Heinz-Jurgen Low, senior vice-president LCV del Marchio, ci racconta le novità del settore

Grand Kangoo per Renault è una occasione. Una vettura importante, sette posti reali, proprio quando Marchi eccellenti, come Ford e Volkswagen, stanno uscendo da questo settore. Ritengo che gli shuttle in questo settore troveranno spazio, graditi dai clienti. Come i caravan del resto. Grand Kangoo, oltre a uno spazio eccezionale si guida con la fluidità di un auto“.

Heinz-Jurgen Low, senior vice-president per veicoli commerciali di Renault
Heinz-Jurgen Low, senior vice-president per veicoli commerciali di Renault

Ci sono altre novità in arrivo per i veicoli commerciali?

Tra poche settimane presenteremo il nuovo Master. Per Renault è un prodotto importante. La categoria da 1 tonnellata ha un peso di rilievo sul mercato. Nuovo Master sarà anche elettrico, oltre che termico. La elettrificazione, interamente sviluppata da Renault, riguarderà tutti i van, piccoli medi e grandi“.

Renault Master
Renault Master, la generazione uscente

Le novità non sono finite

Sarà presentato anche un altro LCV con piattaforma dedicata. Un passo in avanti, con alta capacità di interazione. La vettura sarà in grado di dialogare con i clienti, le aziende. per la migliore gestione delle flotte, della manutenzione, della sicurezza e per fare capire anche a noi cosa possiamo fare per migliorare

Renault Grand Kangoo
Renault Grand Kangoo

Elettrificazione a pieno regime: e la guida autonoma?

In tre, quattro anni anni ci saranno importanti passi in avanti. Ma ritengo che il self drive totale, almeno per i veicoli commerciali, sia fattibile a medio termine solo in aree con poco traffico o in zone private

Renault Trafic, il modello uscente dedicato al trasporto passeggeri

Per i veicoli commerciali, che obiettivi vi date per la totale transizione all’elettrico?

Il 50% per il 2030 è il nostro target, ma è chiaro che le amministrazioni sono chiamate a investire nelle infrastrutture. In questo non siamo in un’Europa monolitica, ci sono differenti leggi, prezzi e altri fattori che possono influenzare questo passaggio“.

Sfide importanti

Siamo chiamati a sviluppare veicoli con una responsabilità in questa transizione. Gli LCV elettrici, come le auto, possono offrire più spazio grazie alle piattaforme dedicate. Andremo avanti per la nostra strada, sapendo di avere una concorrenza molto qualificata. Non sottovaluteremo nessuno, ma saremo pronti alla competizione

Leggi ora: Renault “Sulle auto elettriche sappiamo come soddisfare i clienti europei”

Ultima modifica: 7 Settembre 2023