Huracan Performante e Aventador S si presentano al pubblico asiatico

1948 0
1948 0

Huracan Performante e Aventador S si presentano al pubblico asiatico. Le due fuoriserie Lamborghini fanno il loro debutto in Oriente al Salone dell’Auto di Shanghai.

La Huracán Performante, che ha stabilito il record sul giro per una vettura di serie sul circuito del Nürburgring Nordschleife in 6’52”01, combina nuovi materiali ultraleggeri con un’aerodinamica attiva dotata di aero vectoring, un setup dedicato dello chassis, il sistema a trazione integrale e un gruppo motopropulsore V10 ulteriormente migliorato. La Huracan accelera da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e raggiunge una velocità massima superiore a 325 km/h.

L’Aventador S, ultima arrivata della famiglia Aventador, definisce un nuovo punto di riferimento nel campo delle supersportive. La vettura è caratterizzata da un nuovo design iconico, riprogettato per ottenere la massima efficienza aerodinamica, nuovo sistema a quattro ruote sterzanti e nuova modalità di guida EGO. Il motore aspirato a dodici cilindri di nuova generazione montato sulla Aventador S genera una potenza di 740 cavalli e garantisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi, oltre che una velocità massima di 350 km/h.

La Aventador S non è solo una Aventador di nuova generazione, ma anche l’espressione di nuovi traguardi tecnologici e prestazionali nello sviluppo delle supersportive. Il debutto della Aventador S in Asia in occasione del salone dell’auto di Shanghai è la dimostrazione dell’impegno a lungo termine che Lamborghini ha assunto nel mercato cinese – ha affermato Francesco Scardaoni, Managing Director dell’area Greater China – La Cina rappresenta uno dei mercati principali per il nostro marchio e i clienti cinesi possono contare non solo su prodotti e servizi di altissimo livello, ma anche su una esperienza di marca unica”.

Ultima modifica: 19 Aprile 2017

In questo articolo