Pininfarina H500, berlina elettrica in collaborazione con Hybrid Kinetic Group

2355 0
2355 0

Pininfarina H500 è la prima novità che il Marchio italo-indiano (di proprietà Mahindra) porta al Salone di Pechino. Eè il frutto della collaborazione tra Pininfarina e Hybrid Kinetic Group. H500 si va ad aggiungere alla famiglia di auto elettriche nate dalla sinergia. Ribadendo lo sforzo congiunto verso lo sviluppo di veicoli a batteria. E continuando a perfezionare l’identità e il linguaggio formale del marchio hi-tech di Hong Kong.Pininfarina H500

Al Salone dell’Auto di Pechino, che aprirà i battenti il 25 aprile, saranno svelati in anteprima mondiale due nuovi modelli accanto alla HK GT già presentata al Salone di Ginevra. La prima delle due novità firmate Pininfarina è la H500, berlina elettrica che coniuga eleganza e sportività. Definita con: “Forme pure e dettagli sofisticati, pensata per uno stile di vita dinamico“.

Cuore a batterie

H500 sarà dotata della tecnologia d’avanguardia messa a punto da HK. Ovvero sistema di trazione, con batteria, motori elettrici, centralina di controllo e range extender.

Nel caso della HK GT la potenza massima dei quattro motori elettrici – realizzati dalla cinese Hybrid Kinetic – abbinati a una trasmissione a due velocità è di 1088 cavalli. I propulsori  alimentati da una batteria da 38 kWh. Che può essere ricaricata da un range extender. Che può essere di tre tipi: microturbine bassa emissione, powetrain fuel cell a idrogeno o un motore a combustione interna. La velocità massima è di 350 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km orari si completa di 2,7 secondi.

Ultima modifica: 16 Aprile 2018