Mercedes-AMG Project ONE, la Formula Uno da strada

3944 0
3944 0

Mercedes-AMG Project ONE, ecco il primo bozzetto che svela qualcosa. Si tratta della hypercar che sarà presentata al Salone di Francoforte. Il massimo dell’espressione tecnologica e sportiva del Marchio. Sarà lei la regina dell’evento?

Una Formula uno da strada. La definizione non è certo originale, ma riteniamo sia quella che anticipa nel modo più verosimile il nuovo modello. Non sarà monoposto, ma bisposto e con ruote e tetto coperti. E’ stata realizzata per celebrare i 50 anni di AMG, il brand sportivo di Mercedes.

Mercedes-AMG Project ONE

Mercedes-AMG Project ONE, perché è come una F1

Il powertrain, ovvero motore a benzina ed elettrico, è derivato dal bolide Mercedes AMG F1 W08 EQ Power+ di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. Ovvero dal 1.6 V6 turbo benzina di 1.6 litri (proprio lo stesso motore della monoposto) leggermente depotenziato. Che è abbinato a un sofisticato sistema ibrido. Il motore a benzina ruggisce fino a 11.000 giri. I primi due motori elettrici da 109 e 163 cavalli, saranno rispettivamente collegati a turbina e ad al albero motore. Mentre altri due propulsori elettrici, sempre da 163 cv,  spingeranno sull’asse anteriore.

Per un totale di oltre 1.000 cavalli. Un’avversaria degna de LaFerrari. Avrà un’autonoma in modalità solo elettrica di 25 km. La velocità massima sarà di oltre 350 km/h. La Mercedes-AMG Project ONE sarà costruita solo in 275 esemplari. Oggetto di caccia per i collezionisti milionari. Da quello che lascia vedere il bozzetto, non mancherà certo di aggressività.

 

Ultima modifica: 2 Settembre 2017