Falken festeggia 40 anni di attività

404 0
404 0

Con un evento inaugurato da Tomohiko Masuta, Senior Executive Manager, CEO e Managing Director di Falken Tyre Europe e da Felix Schwenke, sindaco di Offenbach, città tedesca dove ha sede l’azienda, Falken Tyre Europe festeggia quest’anno il suo 40° anniversario.

Dal 1983, anno di lancio del suo primo pneumatico, l’FK06C, all’apertura del primo magazzino europeo a Dortmund, che all’epoca ospitava 15.000 pneumatici, la filiale della giapponese Sumitomo Rubber Industries Ltd. (SRI) si è sviluppata rapidamente, fino a raggiungere i livelli attuali.

Le parole di Markus Bögner, AD e presidente di Falken Tyre Europe:

Il brand Falken è nato con un obiettivo specifico: essere la linea ad alte prestazioni della nostra casa madre, SRI, offrendo alta qualità e valore ai clienti di tutto il mondo. Anche dopo 40 anni di costante crescita ed innovazione nella tecnologia dei nostri pneumatici, continuiamo a mantenere saldi i nostri principi fondamentali: offrire prodotti con prestazioni elevate, valore e qualità superiore.”

Con l’apertura della sede di Offenbach nel 1988, Falken ha anticipato di tre anni quella negli Stati Uniti, sottolineando l’importanza del mercato europeo. Oggi, l’azienda rifornisce più di 8.000 concessionari, case automobilistiche e gommisti in tutto il continente, con oltre due milioni di pneumatici a marchio Falken e SRI stoccati in 20 magazzini europei.

Il motorsport e la filosofia “Dalla pista alla strada”

Uno dei momenti più importanti della storia di Falken è stata la creazione della divisione motorsport nel 1985; la filosofia “dalla pista alla strada” che guidò quella scelta rimane ancora oggi un principio fondamentale dell’azienda. La livrea blu e verde del marchio è oggi immediatamente riconoscibile dagli appassionati di motorsport. La vittoria del primo campionato – la Mirage Cup International (1988, Giappone) – consacrò definitivamente Falken come produttore di pneumatici ad alte prestazioni. Sono seguiti numerosi successi sulla Nürburgring-Nordschleife – tra cui un podio alla 24 ore nel 2015 – che hanno visto Falken affermarsi saldamente nel mondo delle corse endurance.

Naturalmente non è solo in pista che Falken è sinonimo di coerenza e fiducia. I valori portanti di Falken Tyre Europe sono il lavoro di squadra e la passione, oltre alla voglia di vincere. Questo ha portato alla collaborazione con il Liverpool FC e con altre importanti realtà sportive europee, tra cui la Supercoppa della Bundesliga, i campionati mondiali di pallamano, la Red Bull Air Race e The Nines, con una crescita parallela della riconoscibilità del brand.

Il successo come missione aziendale

Fondamentale per il successo dell’azienda la miscela di qualità e assistenza ai clienti, grazie alla quale il ruolo di Falken come produttore di primo equipaggiamento è cresciuto nel tempo. Nel 2012, il modello Sincera è stato scelto come equipaggiamento standard di fabbrica per la VW up! – mentre anche Mercedes-Benz, Audi e Porsche si affidano agli pneumatici Falken. Il primo pneumatico run-flat del marchio è stato lanciato nel 2014 e attualmente l’e ZIEX – specificamente progettato per veicoli ibridi ed elettrici – presenta tecnologie innovative per ottenere la massima efficienza per gli utenti.

Infine, gli eccellenti risultati ottenuti nei test di riviste specializzate indipendenti come Auto Bild o di istituzioni come l’ADAC possono essere considerati una prova di capacità innovativa e leadership tecnologica. Inoltre, SRI e Falken hanno ricevuto riconoscimenti come il “Tire Technology International Award for Innovation and Excellence” e il “R&D Breakthrough of the Year”.

Falken HS02 Pro, il nuovo pneumatico alla prova del ghiaccio

Falken, sostenibilità e innovazione

In qualità di quinto produttore di pneumatici al mondo, SRI attribuisce grande importanza alla sostenibilità come criterio per la propria produzione.

Dal 2008 Falken produce pneumatici con il 97% di materiali non fossili e mira a produrre pneumatici durevoli realizzati interamente con materiali sostenibili entro il 2050. Inoltre già dell’anno prossimo SRI inizierà a lavorare alla più grande installazione di pannelli solari sul tetto di un’unica struttura, delle dimensioni di 18 campi da calcio, presso il suo stabilimento in Thailandia.

Infine, l’intelligenza artificiale: utilizzata da tempo come parte della ricerca e sviluppo è oggi impiegata per la messa a punto delle tecnologie dei sensori speciali.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 18 Settembre 2023