Volkswagen Tiguan, col restyling del 2020 arriva l’ibrido plug-in

2359 0
2359 0

Volkswagen Tiguan, col restyling arriva l‘ibrido plug-in. Il SUV di VW nel 2020 avrà l’aggiornamento, al pari della berlina coupé Arteon, con pin gamma una versione elettrificata alla spina.

Previsto anche un aggiornamento estetico, che dovrebbe mutuare alcuni stilemi, specialmente nel frontale col disegno dei fari, da Golf 8.

Per Tiguan PHEV il powertrain di Golf 8

Tiguan Plug-in hybrid sarà spinto dal powertrain formato dal 1.4 turbo benzina, abbinato a propulsore elettrico e a una batteria agli ioni di litio dalla capacità di 13 kWh.

Un “pacchetto” noto nel Gruppo, che toccherà anche ad Arteon. Volkswagen al momento ha due varianti, con un potenza di sistema rispettivamente di 204 e 245 cavalli.

L’autonomia solo elettrica del SUV PHEV dovrebbe essere di circa 50 chilometri. La berlina-coupé Arteon, in virtù di aerodinamica e massa più favorevoli, potrebbe avvicinare i 60 km.

Volkswagen Arteon

Ultima modifica: 1 Aprile 2020