Valentino Balboni, uno scarico speciale per Lamborghini Aventador SVJ

2348 0
2348 0

Valentino Balboni ha bisogno di poche presentazioni. E’ stato capo collaudatore della Lamborghini, presso la quale ha lavorato dal 1968 al 2008.

Un mito per il Marchio di Sant’Agata Bolognese, per il quale ha forgiato, anche su strada – chi è della zona lo ha visto sulle due celebri curve della SP255 verso Nonantola – le mitiche supercar.

 

I segreti di Aventador SVJ

Nel 2016 Balboni ha creato il Marchio VB, che sviluppa scarichi speciali in edizione limitata. Il primo prodotto, realizzato in soli 30 esemplari è stato lo scarico per Lamborghini Aventador LP750-4 SV, del peso di 6,3 kg.

Peso piuma e doti specialissime per esaltare il re dei motori Lambo

Ora arriva quello per la scatenata Aventador SVJ. Il cui peso è sceso a 4,66 kg.

Realizzato a mano e in titanio e solo in 63 esemplari, quindici dei quali saranno firmati da Valentino Balboni. Il miglior scarico possibile, per esaltare il V12 e migliorare le prestazioni, realizzato da uno dei papà delle Lambo.

Ultima modifica: 31 Maggio 2019

In questo articolo