Toyota Aygo, restyling tridimensionale a partire da 11.850 euro

2805 0
2805 0

Arriva sul mercato Toyota Aygo, a quattro anni dal lancio della nuova generazione. Un restyling che rende la citycar giapponese ancora più giovanile. Nuovo stile e dotazioni di sicurezza aggiornate la tengono al passo con i tempi. Arriva sul mercato da questo mese, a partire da 11.850 euro nella versione x-cool 3 porte. Con 125 euro al mese, i clienti la potranno acquistare con il finanziamento “Pay per Drive“. Questo sistema prevede la possibilità di cambiare o saltare le rate anche durante il periodo di finanziamento e di restituire l’auto in qualsiasi momento senza pagare la maxi rata finale.

La novità principale appare nel frontale. L’iconica firma “X” è stata trasformata da una grafica bidimensionale in un elemento architettonico tridimensionale più potente. Il nuovo design incorpora una rivisitazione dei gruppi ottici Keen Look, con Luci Diurne (DRL) integrate. Nella parte posteriore, le nuove Luci Diurne (DRL) a LED conferiscono alla Aygo un look sofisticato ed immediatamente riconoscibile. La citycar potrà spaziare fra otto colori, due dei quali completamente nuovi – Rich Blue Metallizzato (in arrivo per ottobre) e il Magenta Splash Metallizzato, esclusivo per l’allestimento x-cite – ed esclusivi coprimozzo con cerchi da 15”.

ll pluripremiato motore VVT-i da 998 cc, 3 cilindri, 12 valvole DOHC di Toyota è oggi conforme agli standard EURO 6.2 relativi alle emissioni. Gli aggiornamenti gli consentono di sviluppare 72 cavalli e una velocità massima di 160 km/h. La versione standard ottiene consumi pari a 24,4 km/l, che si traducono in emissioni di CO2 pari a 93 g/km.

Aygo conferma il Toyota Safety Sense di serie. Il sistema raggruppa tecnologie di sicurezza attiva progettate per prevenire e ridurre le collisioni a diverse velocità di marcia grazie al Sistema Pre-Crash (PCS). Questo rileva la presenza di veicoli di fronte alla vettura in un raggio di intervento compreso fra 10 e 80 km/h. Il Lane Departure Alert (LDA) aiuta a prevenire incidenti e collisioni causati dall’allontanamento dalla carreggiata.

Gli allestimenti

Partendo dall’allestimento base x-cool, passando per l’allestimento x-play, fino ad arrivare a quello x-clusiv, quest’ultimo disponibile in Italia da ottobre, ciascun modello è stato messo a punto per soddisfare le esigenze di qualsiasi tipologia di cliente. Il cuore della gamma si basa sull’allestimento x-play, già di per sé completo, dotato di cerchi in acciaio da 15”, fari projector con lightguide, sensore crepuscolare, touchscreen da 7” e sistema Smartphone Integration con Apple CarPlay e Android Auto e il Toyota Safety Sense (quest’ultimo disponibile di serie già dalla versione di ingresso x-cool).

Con la nuova Aygo, la gamma si arricchisce di una nuova versione, la x-fun, dedicata esclusivamente ai neopatentati, basata sull’allestimento x-play arricchito da cerchi in lega da 15” e il ruotino di scorta che permetteranno alla vettura di rientrare nel limite dei 55kW/tonnellata. Per la versione manuale sarà disponibile lo Stop&Start mentre per la variante con cambio x-shift la Smart entry con Push Start.

L’alto di gamma si compone infine dalle versioni x-cite, x-trend ed x-clusiv, quest’ultima in arrivo sul mercato italiano da ottobre 2018, ciascuna con allestimento dedicato, aggiornate periodicamente al fine di mostrare le potenzialità del modello.

Ultima modifica: 15 Giugno 2018

In questo articolo