Thor e Vader, la Koenigsegg Agera esce di scena da star

4158 0
4158 0

Koenigsegg ha scelto i nomi di due eroi del cinema per l’uscita di scena della Agera. La hypercar, dopo otto anni di ultra onorata carriera, è infatti arrivata al capolinea. La Casa danese ha prodotto due edizioni speciali per questa occasione. I nomi sono Thor e Vader. Queste “Final Edition” sono basate sulla Agera RS. I proprietari le avranno a disposizione full optional ma senza costi aggiuntivi rispetto alla versione standard.

Le auto saranno guidate dai legittimi proprietari a un evento organizzato dalla Koenigsegg in Germania questo weekend. In seguito saranno poi trasferite a Goodwood e prenderanno parte al Festival of Speed dal 12 al 15 luglio. Questa serie finale di Agera era stata aperta lo scorso marzo dalla Agera Final One of 1.

La Thor avrà una carrozzeria bi-tono carbonio chiaro con scaglie diamantate in sezioni selezionate del corpo vettura. La vettura ospiterà una pinna centrale stile Le Mans per conferirle una maggiore stabilità alle alte velocità. Presente anche l’abituale aerodinamica attiva Koenigsegg.

Schema cromatico simile anche per la Vader. A distinguerla sono le due piccole alette posteriori rifinite con foglie dorate. Il grande alettone posteriore è sostenuto da uno scheletro che supporta anche la sua funzione di aerodinamica attiva. Entrambe le vetture utilizzano l’aggiornamento da 1 Megawatt del motore V8 biturbo da 5.0 litri che eroga 1.360 cavalli. In produzione dal 2010, la Agera è il modello Koenigsegg con il ciclo di vita più lungo.

Ultima modifica: 6 Luglio 2018

In questo articolo