Tesla Model Y, render non ufficiale divulgato prima del lancio

2575 0
2575 0

Tesla Model Y sarà un Suv compatto costruito sulla stessa piattaforma della Model 3. La casa automobilistica così tanto impegnata sul fronte dell’elettrico non ha mai comunicato le tempistiche dell’annuncio del nuovo modello, ma non dovrebbe mancare molto a giudicare dai commenti del CEO Elon Musk. Nel frattempo arriva in nostro soccorso un aiuto visivo, con un render non ufficiale che anticipa le forme del futuro Suv.

Secondo quanto ha lasciato intuire lo stesso Mask, la nuova Model Y dovrebbe presentare sportelli ad “ali di falco” come già avvenuto con la Model X, anche se questo accorgimento non è stato certo accolto molto favorevolmente dal pubblico. Al di là degli sportelli, comunque, il veicolo dovrebbe essere molto simile alla Model 3 in termini di progettazione e funzionalità, così come la Model S è simile alla Model X. Tutte queste informazioni sono state raccolte nel render realizzato da Autocar.

La Model Y è un elemento cruciale del piano di espansione di Tesla per i prossimi anni, che prevede un consistente incremento del volume di produzione, dagli 80 veicoli dello scorso anno ai 500 mila del 2018 e al milione del 2020. Sempre quest’anno Tesla dovrebbe poi svelare i suoi progetti a proposito del pick up e del semi truck elettrici, ma entrambi dovrebbero arrivare successivamente rispetto alla Model Y.

D’altronde, fino al lancio definitivo della Model 3 Tesla sicuramente vorrà che le attenzioni si concentrino sulla berlina elettrica. La presentazione dovrebbe avvenire a luglio e il lancio definitivo sul mercato nel corso del 2018.

Ultima modifica: 14 Marzo 2017