T-Roc Cabrio, il Suv a cielo aperto di Volkswagen arriva nel 2020

5575 0
5575 0

T-Roc perde il tetto e diventa Cabrio. Volkswagen ha infatti annunciato che nel 2020 produrrà il suo Suv decappottabile. Il Consiglio di Sorveglianza del Gruppo  ha confermato l’investimento di oltre 80 milioni di euro nello stabilimento di Osnabrück. Con questa decisione, prosegue la storia di Osnabrück legata alle cabriolet e vengono salvaguardati i posti di lavoro nello stabilimento.

La Volkswagen sta diventando sempre più la Marca dei SUV e dei crossover“, dice il presidente Herbert Diess. “La T-Roc sta già fissando nuovi standard nel suo segmento. Con la cabriolet basata sulla T-Roc, aggiungeremo alla gamma un modello molto accattivante“.

I Suv stanno dando un contributo determinante alla crescita di Volkswagen. Con 720.000 esemplari consegnati, la Tiguan è tra i 10 modelli e i 3 Suv più venduti al mondo. Entro il 2020, la Casa intende espandere la sua gamma Suv mondiale a 20 modelli. A quel punto, circa il 40% dei veicoli venduti dalla Volkswagen saranno Suv.

L’investimento di oltre 80 milioni di euro nella produzione della nuova T-Roc Cabrio permetterà l’ammodernamento delle tecnologie di produzione, assemblaggio e logistica dello stabilimento di Osnabrück. Dopo la fase di avvio, è stato pianificato un volume di produzione annuo fino a 20.000 veicoli.

Ultima modifica: 26 Febbraio 2018