Suzuki Vitara, il restyling con i nuovi motori turbo benzina

5781 0
5781 0

Restyling di metà ciclo per il Suzuki Vitara, il modello più popolare del marchio. La quarta generazione del Suv giapponese è arrivata al Salone di Parigi del 2014. A settembre mostrerà qualche ritocchino a cui è stata sottoposta. Gli aggiornamenti riguardano, all’esterno, la griglia anteriore riprogettata. Modificati i paraurti, nuove le luci posteriori e due colori della carrozzeria.

All’interno è stata aggiornata la strumentazione, con un display centrale a colori. Il Suv verrà ufficialmente svelato a settembre e in quel momento la Suzuki approfondirà le “nuove tecnologie” di cui parla adesso. I due turbo benzina da 1.0 e 1.4 litri, gli stessi introdotti sulla S-Cross, sostituiscono il benzina da 1.6 litri.

Suzuki Vitara restyling
Suzuki Vitara restyling

Il propulsore da 1.0 litri produce una potenza di 111 cavalli e sarà disponibile negli allestimenti SZ4 e SZ-T. In quest’ultima versione è disponibile come optional la trazione integrale con cambio manuale. L’allestimento SZ5 sarà dotata di motore 1.4 litri da 140 cavalli e una coppia di 220 Nm.

Nell’equipaggiamento base ci sono i sistemi di assistenza alla guida Lane Departure Warning and Prevention, Traffic Sign Recognition, Blind Spot Monitor, Rear Cross Traffic Alert e Dual Sensor Brake Support. Per quanto riguarda il prezzo bisognerà aspettare la data di lancio.

Ultima modifica: 30 Luglio 2018