Super Clean Electrified Diesel, Continental rende il gasolio più pulito

2742 0
2742 0

Super Clean Electrified Diesel, Continental non è solo un produttore di gomme. Da anni è un importante fornitore di tecnologie. Vicinissimo all’evoluzione dell’auto. Una delle ultime proposte riguarda i motori a gasolio. Che da più parti vengono indicati come a fine corse.

Continental, data la larghissima diffusione del diesel in Europa, ci crede ancora. E propone alcuni progetti interessanti, che saranno ripresentati al Salone di Francoforte. Tra i quali spicca il Super Clean Electrified Diesel. Si tratta di un profondo aggiornamento sulla base di una VW Golf GTD. Che permette di  ridurre del 60% le emissioni di ossidi di azoto. E di abbassare il consumo del 4%. L’attuale propulsore 2.0 TDI da 184 cv, omologato Euro 6b, ha beneficiato di alcune modifiche. Soprattutto dei nuovi iniettori con quelli piezoelettrici della Continental, in grado di lavorare a pressioni di 2.500 bar. Sono capaci di iniezioni multiple che, assieme alla fasatura variabile delle distribuzione, velocizzare il riscaldamento del catalizzatore Scr. Permettendo una migliore conversione degli NOx.

Super Clean Electrified Diesel

C’è anche un Kers

La Golf GTD in questione è dotata anche un motore/alternatore che ricicla l’energia in rilascio e la canalizza in una piccola batteria al litio. Che aiuta l’auto in accelerazione, riducendo consumi ed emissioni. La gestione del motore sfrutta l’orizzonte elettronico per abbassare i consumi in condizioni reali, riuscendo a interpretare il percorso. Per ora il costo di questa tecnologia è di circa 1.000 euro, troppo alto per la classe della Golf. Ma in futuro potrebbe non esserlo.

Ultima modifica: 28 Giugno 2017