Skoda, model year Rapid berlina e Spaceback. C’è il 3 cilindri

3012 0
3012 0

Skoda Rapid è una vettura venduta in Italia solo nella variante a cinque porte adatta agli impieghi familiari. Ma con la nuova model year che sarà mostrata al Salone di Ginevra che si svolgerà dal 9 al 19 marzo arriverà in due nuove varianti. Entrambi saranno basati sul nuovo motore tre cilindri 1.0 TSI a benzina e presenteranno interni rivisti e contenuti aggiuntivi in fatto di sicurezza e infotainment.

Cambierà in maniera sensibile la parte bassa frontale, mentre proiettori di tipo bi-xenon potranno essere facoltativamente equipaggiati. A Ginevra ci sarà anche la nuova Spaceback. Questa godrà di un portellone rivisto con cristallo più ampio e di cerchi in lega disponibili nelle misure da 15”, 16” e 17”.

Skoda Rapid
Skoda Rapid

Per quanto riguarda gli interni ci sono nuove soluzioni di strumentazione e connettività, con il supporto alle reti WLAN che permetterà all’interno del veicolo di navigare con computer portatili, tablet e smartphone. Per quanto riguarda le dotazioni di sicurezza, invece, abbiamo gli abbaglianti automatici.

Per quanto riguarda le nuove motorizzazioni, nella configurazione meno potente saranno in grado di erogare 95 cv con consumi nel ciclo combinato di 4,4 litri/100 km ed emissioni di CO2 di 101 g/km. La versione più potente, invece, eroga 110 Cv, 4,5 l/100 km e 104 g/km di CO2. Sulla Rapid Spaceback le due unità permettono performance di 11 secondi per lo scatto 0-100 km/h e 184 km/h di punta la prima e di 9,8 secondi e 198 km/h la seconda.

Ultima modifica: 27 Febbraio 2017

In questo articolo