Skoda Fabia Twin Color, ecco telecamera posteriore e Easy Light Assist

4574 0
4574 0

Skoda Fabia Twin Color si rinnova con dotazioni come la telecamera posteriore e il sistema Easy Light Assist. La più venduta della gamma Fabia in Italia si completa offrendo praticamente un pacchetto full optional. Il costo, con le nuove dotazioni, resta inalterato. La motorizzazione 1.0 MPI da 60 CV viene proposta a 10.900 euro.

Le principali novità riguardano la telecamera posteriore che agevola le manovre grazie ai sensori a ultrasuoni. Poi Easy Light Assist, il sistema per l’accensione automatica delle luci anabbaglianti, con funzioni Coming Home e Leaving Home per spegnimento e accensione.

Fabia Twin Color si riconosce a prima vista per l’abbinamento di specchietti laterali, cerchi in lega da 16” e tetto in colore di contrasto (argento o nero) rispetto al colore carrozzeria. Di serie sono previste anche le luci diurne in tecnologia LED, i cristalli posteriori oscurati e i fendinebbia.

Di serie anche il sistema di infotainment SmartLink+, compatibile con i protocolli AppleCarPlay, Android Auto e MirroLink. Grazie a questo sistema è possibile interfacciare e ritrovare sullo schermo touch a colori da 6,5” le principali app del proprio smartphone. Dalla musica in streaming alle radio on-line, dai sistemi di navigazione, alla messaggistica con opzione di lettura automatica. Alcune di queste funzionalità sono attivabili con comandi vocali grazie al sistema di riconoscimento vocale del sistema operativo.

La versione Twin Color è disponibile per l’intera gamma di motorizzazioni benzina e Turbodiesel. Le potenze vanno da 60 CV a 95 CV, disponibili cambi manuali o a doppia frizione DSG. Le motorizzazioni 1.0 MPI 60 CV e 75 CV insieme alla 1.4 TDI 75 CV sono idonee alla guida dei neopatentati.

Ultima modifica: 23 Ottobre 2017