Skoda lancerà 6 modelli elettrici per il 2026

422 0
422 0

Skoda lancerà 6 nuove auto elettriche entro il 2026. La Casa Boema anticipato il futuro prossimo con delle maquette in argilla, che mostrano cosa saranno le nuove vetture a batteria che arriveranno dal 2024.

Nasceranno sulla piattaforma MEB di VW, nella versione MEB Entry per i modelli più piccoli.

In ordine di arrivo le nuove Skoda elettriche saranno:

  • Elroq, un Suv elettrico della categoria di Karoq, del segmento C. Modello medio per eccellenza, centrale nella gamma: lunga 4,5 metri.
Elroq
  • Small”, non ha ancora un nome il city Suv a batterie con un prezzo a partire da meno 25.000 euro. Lungo circa 4,1 metri e bagagliaio da ben 460 litri, autonomia ipotizzata fino a 450 km.
La “Small”
  • Enyaq e Enyaq Coupé saranno oggetto di un restyling estetico, in base ai nuovi stilemi del Costruttore, chiamati modern solid.
Enyaq
  • Space, il grande Suv elettrico che affiancherà e sostituirà Kodiaq, attesa per il 2026. Anche a 7 posti, lunga circa 4,9 metri.
Space
  • Combi. La station wagon elettrica, di fatto erede della popolarissima Octavia. In scaletta sempre per il 2026, avrà un assetto rialzato, quasi da crossover.
Combi

La Casa prevede 5,6 miliardi di euro di investimento entro il 2027. Ma continuerà a sviluppare anche motori endo termici, a 3 e 4 cilindri, sia per le versioni diesel sia per quelle benzina e ibride plug-in. Lo sviluppo continua in parallelo, a medio termine.

Leggi ora: Skoda Kamiq Black Dots, speciale solo per l’Italia. La prova di QN Motori

Quale è la Skoda più economica?

La meno costosa è la Fabia: prezzo da 17.800 euro

Di quale nazione è Skoda?

E’ una Casa costruttrice della Repubblica ceca

Ultima modifica: 27 Aprile 2023

In questo articolo