Nuovo record di vendite per il Gruppo BMW a febbraio

1904 0
1904 0

Le vendite del Gruppo BMW sono cresciute ulteriormente nel mese di febbraio, facendo segnare il nuovo record di 169.073 veicoli consegnati in tutto il mondo, cifra che rappresenta un incremento del 3,1% in confronto allo stesso periodo dello scorso anno. Considerando i brand principali del Gruppo, BMW, MINI e Rolls-Royce, sono stati venduti 332.369 mila veicoli dall’inizio dell’anno, con una crescita pari al 4,9%.

Per quanto riguarda il marchio BMW, le vendite nel 2017 ammontano a 291.347 unità, con un incremento del 5% rispetto allo scorso anno. BMW X1 e BMW X5 sono i due modelli che vedono il rialzo più consistente nelle vendite, insieme all’ammiraglia BMW Serie 7. Una consistente crescita si registra anche per quanto riguarda i veicoli BMW elettrici, il che riflette il crescente interesse da parte della clientela nei confronti dei veicoli con propulsori alternativi. Dall’inizio dell’anno, più di 10 mila veicoli elettrici sono stati consegnati in tutto il mondo, con un incremento del 110% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le vendite di modelli elettrifici sono destinate ad aumentare ulteriormente con l’introduzione delle plug-in ibride BMW 530E iPerformance, che sarà in vendita da metà marzo, e MINI Cooper S E Countryman ALL4, in vendita da giugno.

Anche MINI ha registrato un aumento delle vendite nel mese di febbraio, con un totale di 21.045 veicoli consegnati e un aumento del 3,2% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.  La MINI Cabrio (3.308 / + 590,6%) e la MINI Clubman (7.630 / + 37,4%) sono stati i principali driver di crescita del marchio.

Ultima modifica: 10 Marzo 2017