Ram porta in Europa Pentastar V6 da 3.6 litri eTorque mild hybrid 48 V

694 0
694 0

Si può (ancora) fare. Ram porta in Europa un pick-up con un grosso motore ibrido a benzina. Il Marchio americano di Stellantis celebre per i trucks, ha pronto il propulsore V6 di 3.6 litri Pentastar con tecnologia eTorque, ovvero il mild hybrid 48 volt.

Sarà adottato dai Ram 1500 Big Horn, Laramie e Rebel e venduto nel Vecchio Continente dalle reti AEC e KWA.

Ram e il nuovo V6

Il Pentastar elettrificato eroga  da 309 cavalli e 364 Nm di coppia. Dispone del sistema eTorque che sostituisce l’alternatore. Alimentato da un pacco batteria agli ioni di litio da 430 kWh che, mentre è in funzione, offre una corrente di 48 volt tanto in fase di accelerazione e nel cambio di marcia.

La batteria dispone anche di un convertitore CC-CC da 3 kW per mantenere un tradizionale motorino d’avviamento da 12 volt, utilizzato per le partenze a freddo grazie alla sua efficienza in caso di temperature rigide.

Pentastar 3.6 l. V6 con  eTorque mild hybrid

Il V6 di 3.6 litri Pentastar con tecnologia eTorque consuma il 19% in meno di benzina, quasi un quinto, rispetto all’Hemi V8 dal 5.7 litri. Un buon progresso.

Ram 1500 Rebel

Per migliorare la capacità di traino e di carico è stata introdotta la funzione di recupero dell’energia in fase di decelerazione e di frenata per ricaricare il pacco batteria.

La coppia supplementare a livello dell’albero motore riduce il rumore, le vibrazioni e la ruvidità dell’andatura. Più godibile, secondo Ram.

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 8 Giugno 2023

In questo articolo