La prima supercar elettrica Lamborghini nel 2028

1936 0
1936 0

La prima supercar elettrica Lamborghini arriverà nel 2028. La data ufficiale è stata annunciata Stephan Winkelmann, amministratore delegato del Marchio di Sant’Agata Bolognese all’edizione cartacea del Corriere della Sera.

Due versioni di Huracan e Urus nel 2022

Questo l’approfondimento del piano Direzione Con Tauri, annunciato la scorsa primavera. “Ci siamo concentrati – ha detto il dirigente – su tre percorsi: il 2022 sarà un ultimo fuoco d’artificio per le vetture a scoppio, con quattro nuovi prodotti, due Huracán e due Urus. Nel 2023 affronteremo una generazione di auto ibride, tra cui il modello che sostituirà l’Aventador. L’ultima fase, quella legata al motore 100% elettrico, si vedrà nel 2028“.

Lamborghini supercar elettrica- il quarto modello del Marchio sarà un a GT 2+2?
Lamborghini supercar elettrica- il quarto modello del Marchio sarà un a GT 2+2?

Il 2022 sarà quindi l’ultimo anno con motori Lamborghini non elettrificati. Poi prenderà piede Direzione Cor Tauri, un piano da 1,5 miliardi di euro.

La prima Lamborghini elettrica ha una data, ma non ancora ufficialmente un vocazione: dovrebbe essere una Gran Turismo elettrica, una 2+2, quattro posti e quattro porte, sportiva ma fruibile.

Ultima modifica: 25 Gennaio 2022