Peugeot 3008: l’auto dell’anno si fa ibrida e avrà 300 cavalli

4434 0
4434 0

I vertici di Peugeot hanno rivelato che la versione ibrida plug-in della 3008 arriverà nel 2019 e avrà un motore da 300 cavalli.  Il crossover, auto dell’anno nel 2016, sarà il Suv più performante del brand francese.

L’indiscrezione arriva da Laurent Blanchet, direttore del prodotto Peugeot, ad Auto Express: “La tecnologia ibrida plug-in sarà disponibile sul nostro motore benzina 1.6 THP. Combinando il motore a benzina con quello elettrico la potenza erogata sarà attorno ai 300 cavalli“.

A livello di prestazioni, questa 3008 dovrebbe collocarsi al vertice del suo segmento insieme alla Seat Ateca Cupra in arrivo. L’accelerazione 0-100 km/h sarà attorno ai 6 secondi e la velocità massima di circa 240 km/h. La vettura sarà mossa da un sistema a quattro ruote motrici e i motori elettrici saranno collocati sull’assale posteriore.

L’arrivo sul mercato è previsto per il 2019, lo stesso anno in cui Peugeot lancerà anche una 208 elettrica. La Casa francese ha inoltre puntualizzato che la nuova 3008 ibrida plug-in, pur titolare di altissime prestazioni, non avrà la denominazione GTi. Questa sarebbe riservata alle vetture sportive a due volumi più performanti come la 208 da 211 cavalli o la 308 da 270, ma non è escluso che si possa usare l’etichetta GT,

Ultima modifica: 29 Marzo 2017