Nissan Leaf 2021, più connettività e sicurezza per l’auto elettrica

2848 0
2848 0

Nissan Leaf 2021, l’elettrica giapponese si aggiorna per connettività e sicurezza. Offre in opzione i nuovi servizi hotspot In-Car Wi-Fi forniti da Orange, con quattro piani di attivazione che offrono la piena copertura in autostrada e navigazione affidabile ad alta intensità di dati.

Il prezzo parte da 21.800 euro per Leaf Acenta con batteria da 40 kWh. Questo al netto dei 13.500 euro di ecobonus previsti in caso di rottamazione e dell’incentivo Nissan.

Scarica ora: Listino Pubblico Leaf

La navigazione e il download ad alta velocità permettono di accedere in ogni momento ai documenti di lavoro, in qualsiasi luogo ci si trovi. Nel tempo libero, la stessa tecnologia offre uno streaming video utile anche per intrattenere i bambini durante i viaggi.

ADAS

La Nissan Leaf MY20 dispone del sistema intelligente di avviso e intervento angolo cieco, di serie sia nelle versioni con batteria da 40 sia da 62 kWh. Sttiva automaticamente i freni per riportare il veicolo in carreggiata quando rileva una situazione di potenziale pericolo.

L’allestimento Tekna aggiunge anche lo specchietto retrovisore intelligente con retrocamera a colori, che garantisce al guidatore una  visuale ad ampio spettro per mezzo del display LCD integrato nello specchietto retrovisore. Le immagini in formato digitale sono trasmesse da una telecamera ad alta risoluzione installata nel retro del veicolo.

Ora la possibilità di regolare in altezza e in profondità il piantone dello sterzo è disponibile su tutte le versioni. Il piantone telescopico consente una modalità di guida ottimale rispetto alle proprie abitudini e stili.

Arrivano le funzioni di gestione e monitoraggio, incluse nell’app per smartphone NissanConnect Services. Oltre alla possibilità di controllare la ricarica della batteria e la climatizzazione da remoto, i proprietari di Leaf potranno aprire e chiudere le porte da remoto con i dispositivi mobili e impostare delle “notifiche smart” relative ai limiti di velocità e al controllo dei movimenti entro una determinata area di utilizzo.

Infine è disponibile l’inedita tinta carrozzeria Gray. In opzione anche in abbinamento con il tetto Black Metallic.

 

 

Nissan Leaf 2021
Nissan Leaf 2021

Leggi anche: Nissan Leaf, la prova di QN Motori

Ultima modifica: 11 Dicembre 2020