Nio ET5 Touring, la super wagon cinese per l’Europa

376 0
376 0

Nio ET5 Touring, una station wagon elettrica dalla Cina. Non solo Suv o crossover, le Case europee hanno iniziato con le giardinette a elettroni con Opel Astra Electric e anche Volkswagen ci sta pensando da tempo.

Il colosso cinese Nio invece lancerà su alcuni mercati europei la sua wagon, che in Cina costa circa 38.000 euro. Nel Vecchio Continente probabilmente avrà un listino superiore.

Nio ET5 Touring riprende Le proporzioni e le dimensioni della station wagon a elettroni sono le stesse della berlina arrivata sul mercato cinese da circa 18 mesi. Nella sostanza è una segmento D lunga 4,79 metri e con un passo di 288 centimetri: dimensioni adatte per le nostre latitudini.

Ovviamente presenta una silhouette differenza, con maggiore spazio per il bagagliaio, ma l’aerodinamica resta quasi identica con un Cx di 0,25 contro lo 0,24 della berlina.

Nio ET5 Touring è già pronta per il livello 3 di guida autonomia e sfoggia un grande tetto in vetro oscurabile. Dettaglio comune a Tesla Model 3, una concorrente diretta per la berlina.

In abitacolo offre un impianto audio Dolby con 23 diffusori e il PanoCinema, che con occhiali 4K, durante le fermate, riproduce uno schermo da 201 pollici. Per passare senza annoiarsi il tempo della ricarica.

Nio ET5 Touring, doppio motore e grande batteria

Il powertrain presenta due motori elettrici offre la trazione integrale ed eroga una potenza di 483 cavalli e 700 Nm di coppia. L’accelerazione dichiarata da 0 a 100 km/h è di 4 secondi. Numeri di tutto rispetto

Sarà inizialmente disponibile con due batterie da 75 e da 100 kWh, poi arriverà anche quella da 100 kWh, accreditata nel ciclo di omologazione cinese CLTC, più generoso rispetto europeo WLTP, di 1.000 km di autonomia. Un valore notevole, ma da verificare.

Ultima modifica: 19 Giugno 2023