MG EHS Plug-in Hybrid, SUV cinese da 258 cv e 52 km di autonomia elettrica | VIDEO

4350 0
4350 0

MG EHS Plug-in Hybrid arriva in Europa con i numeri e il prezzo ufficiale. Il SUV cinese ricaricabile affianca la versione elettrica ZS V. Il prezzo nel Vecchio Continente sarà a partire da 34.000 euro.

Il gruppo motopropulsore presenta un motore 1.5 litri turbo benzina  da 162 cavalli di potenza e 250 Nm di coppia, abbinato a un propulsore elettrico da 122 cavalli e 230 Nm. La potenza di sistema del powertrain è di 258 cavalli e 370 Nm.

Notevole la capacità della batteria: 16,6 kWh, l’autonomia solo elettrica (oltre a quella ibrida) dichiarata è di 52 chilometri nel ciclo WLTP.

Leggi anche: SAIC Motor e l’offensiva in Europa

Particolare la trasmissione: il motore benzina è abbinato a un cambio automatico a sei rapporti, quello elettro a uno a quattro marce.

MG EHS Plug-in Hybrid è accreditata di un consumo medio (partendo con le batterie cariche) di 1,9 litri/100 km ed emissioni di 43 g/km di CO2. La trazione è anteriore, abbinata a un differenziale XDS a controllo elettronico per scaricare a terra meglio la potenza.

La velocità massima è di 190 km/h, l’accelerazione da 0 a 100 km/h si completa in 6,9 secondi.

MG EHS Plug-in Hybrid presenta dimensioni quasi da segmento D. Lunghezza di 4,57 metri, passo di 2,72 metri e bagagliaio dalla capacità da 448 a 1.375 litri.  La plancia presenta un display digitale da 12,3 pollici per la strumentazione e da 10,1 pollici per l’infotainment.

Sicurezza, attiva e passiva, al top

Nutrita la presenza dei sistemi di assistenza dalla guida (ADAS). Ovvero Adaptive Cruise Control, Blind Spot Information System, Forward Collision Warning, Automatic Emergency Braking, Lane Departure Warning e una telecamera a 360 gradi: il pacchetto si chiama MG Pilot. La sicurezza è garantita anche dalla solidità del mezzo, che nella versione a benzina ha conseguito cinque stelle, il massimo, nei crash test EuroNCAP.

Ultima modifica: 10 Dicembre 2020

In questo articolo