Mercedes GLC Coupé, le caratteristiche del Suv bestseller

955 0
955 0

di Luca Talotta

Se c’è una vettura che in casa Mercedes ha un’importanza ancora più strategica rispetto ad altre, quella è sicuramente la GLC.

E a confermarlo sono i numeri: è l’auto più venduta al mondo della marca della Stella, con un totale di quasi centomila vetture consegnate a clienti italiani dal 2008. Cosa che rende la GLC il modello best seller nella gamma SUV di Mercedes. 

Vettura che si inserisce in un mercato, quello dei SUV per l’appunto, che vede Mercedes messa comunque molto bene, dal momento che quattro vetture su dieci che l’azienda tedesca vende sono proprio dei SUV.

E qui s’inserisce la nuova Mercedes GLC Coupé, per un portfolio dove figurano ben 13 vetture (oltre a due all terrain) di un’azienda che in 117 anni di vita ha saputo distinguersi con prodotti unici. 

Come unico è il diesel ibrido, presente anche su questa nuova Mercedes GLC Coupé. Dove sono i dettagli a fare la differenza: i gruppi ottici che arrivano fino alla griglia, superfici pulite, cerchi di serie da 18″ nell’allestimento d’ingresso e che arrivano fino a 20’’.

E ancora la plancia, la stessa della Classe C con le cinque bocchette dell’aria superiori, il tunnel centrale, un display da 11,9’’ e ovunque materiali di alta qualità.

E poi le motorizzazioni: a disposizione ci sono le versioni benzina plug-in, benzina mild-hybrid e diesel mild-hybrid: 0-100 km/h in meno di 6 secondi, autonomia dichiarata in elettrico del plug-in di circa 100-120 km, per un pacco batteria da 31,2 kWh che si ricarica con la presa da 11 kW ma anche in corrente continua a 60 kW.

Mercedes GLC Coupé, il prezzo

Infine i prezzi: si va dai 71mila euro che servono per la 200 4MATIC da 204 CV agli 80mila per la 300 4MATIC da 258 CV. Passando alle diesel, la 220 d 4MATIC da 197 CV costa 72.300 euro, mentre per la 300 d 4MATIC da 269 CV si sfiorano gli 82.000 euro.

Le plug-in, invece, costano 84.000 euro (300 e 4MATIC), 88.400 euro (400 e 4MATIC) e 85.700 euro (300 de 4MATIC). Questo per quanto riguarda l’allestimento d’ingresso Advanced, ma poi ci sono ci sono molte altre versioni, tutte disponibili sul sito Mercedes.

Leggi ora: Mercedes Classe E 2023, i prezzi ufficiali

Ultima modifica: 18 Settembre 2023

In questo articolo