McLaren a Milano AutoClassica con le supercar Senna e Artura

698 0
698 0

McLaren ritorna a Milano AutoClassica – dal 18 al 20 novembre – con due chicche. Una Artura con una carrozzeria che, catturerà l’attenzione con una livrea accattivante creata in collaborazione con Nat Bowen, una delle principali artiste britanniche dell’astrattismo, conosciuta per le sue opere vivaci e colorate.

Il corpo vettura è stato vestito con pigmenti di resina traslucidi, che si adattano alla luce. Inoltre riflettendo e assorbendo l’ambiente circostante e facendo sì che l’opera diventi parte dello spazio in cui vive.

Sostenuta dalla filosofia McLaren dell’ingegneria ultraleggera, la nuovissima Artura è il distillato di ogni attributo inerente a una McLaren. Design distintivo, prestazioni impareggiabili, eccellenza dinamica e innovazione ingegneristica.  L’elettrificazione porta evidenti vantaggi nella prontezza e risposta dell’accelerazione, emissioni ridotte. Inoltre la possibilità di muoversi in sola modalità EV per percorrenze senza emissioni fino a 31km.

McLaren 720S Super Series

Insieme alla McLaren Artura, la 720S in Volcano Yellow, la quale rappresenta il punto di riferimento per il settore supercar la quale è stata ampiamente elogiata per la sua miscela di prestazioni estreme, lusso artigianale, e l’ampio spettro di capacità dinamiche. Dal comfort controllato all’estrema capacità di manovrabilità. Un pezzo speciale.

Accanto a queste due innovative supercar, i visitatori potranno ammirare la McLaren Senna, il modello Ultimate del marchio. Focalizzato per l’uso in pista del quale ne sono stati prodotti solo 500. Infatti tutti venduti dopo pochi giorni dal lancio nel dicembre 2017.

La McLaren Senna offre la connessione più pura possibile tra guidatore e auto. Ottenuta attraverso una combinazione di leggerezza del veicolo, potenza estrema, eccellenza aerodinamica e un sofisticato sistema di sospensioni attive.

L’auto in esposizione nel colore Delta Red presenta gli inserti delle portiere in vetro. Che ancora di più offrono al guidatore una connessione con la strada.

McLaren Senna
McLaren Senna

Ultima modifica: 16 Novembre 2022

In questo articolo