Lotus Esprit, ritorno elettrico nel 2026?

1409 0
1409 0

Lotus Esprit, gran ritorno nel 2026? La sportiva a motore centrale, icona del Marchio in inglese, in produzione dal 1976 al 2004, potrebbe avere una erede.

Il bozzetto anticipato dal Marchio in occasione della presentazione della sinergia con Britishvolt, parla chiaro.

La due posti che a suo tempo fu disegnata da Giorgetto Giugiaro dovrebbe trovare una erede nel modello indicato come Type 135. Che è atteso sul mercato per il 2026, con le nuove batterie che offriranno superiore densità energetica e tempi di ricarica ridotti.

Una famiglia a elettroni

Sarà uno dei cinque modelli, assieme. alla. hypercar Evija, al Suv Type 132, costruito in Cina da Geely e ad altre due sportive, del futuro solo elettrico nel Marchio.

La Lotus EV sports car del bozzetto sarà realizzata su una nuova architettura, come le altre due sportive. Da questa piattaforma nascerà anche la nuova Alpine elettrica.

Sarà interessante come Lotus svilupperà la questione del contenimento del peso sulle vetture elettriche sportive. Un fattore decisivo per il piacere di guida e plus storico delle Lotus.

 

 

Lotus Esprit bozzetto

Ultima modifica: 31 Gennaio 2022