Jeep Gladiator e Wrangler, serie speciali Mojave e High Altitude

3433 0
3433 0

Fuoristrada e nick-up speciali, Jeep al Salone di Chicago ha portato versioni speciali di di Wrangler e Gladiato. Si tratta della High Altitude per entrambe e Mojave solo Gladiator. Personalizzate e speciali, faranno la felicità degli appassionati.

Jeep Gladiator Mojave

Pronta a tutto

Gladiator Mojave mostra il badge Desert Rated. Che rivela subito la vocazione da sterrato, sabbia in particolare. E’  spinta dal motore V6 3.6 benzina (con cambio automatico o manuale).

Nella dotazione speciale ci sono gli ammortizzatori Fox, gli assali rinforzati Dana 44 combinati alla trazione integrale Command-Trac, il telaio rinforzato, l’altezza da terra aumentata, gli pneumatici speciali Falken da 33” su cerchi da 17 pollici, le protezioni ulteriori per il sottoscocca e sedili anteriori anatomici.

Aggiunge la modalità di guida Off-road Plus, che funziona anche nella modalità 4H (quattro ruote motrici full time). Agisce su acceleratore, cambio automatico (quando presente) e controllo trazione.

Jeep Wrangler High Altitude in Black

L’allestimento speciale High Altitude per Wrangler e Gladiator sono al vertice della gamma. Con fari a led, tutti i dettagli e gli elementi esterni in tinta con la carrozzeria, cerchi da 20 pollici neri, pneumatici 275/55. In abitacolo la plancia è rivestita in pelle, al pari dei palli delle porte. In aggiunta ADAS di livello 2, keyless, sistema audio Alpine, hotspot wi-fi e display da 8,4”. Una dotazione completa.

Jeep Gladiator High Altitude in Snazzberry

Ultima modifica: 10 Febbraio 2020

In questo articolo