Infiniti, record di vendite in Europa e nel mondo a gennaio

2586 0
2586 0

Il 2017 è partito al massimo per Infiniti, il marchio di lusso di Nissan, che ha ottenuto nelle vendite il miglior gennaio della sua storia sia a livello mondiale che in Europa occidentale.

Per un totale di 18.846 auto consegnate, con un aumento del 20% rispetto allo stesso mese del 2016. In Europa Occidentale 1.138 vetture, una crescita del 4. In tutta la competitiva regione EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa) la quota è di 2.128 veicoli, in crescita del 14%.

Questi risultati sono in gran parte guidati dall’ eccellente accoglienza delle compatte premium Q30 e QX30 che Infiniti ha lanciato un anno fa. La Q30 avuto 732 nuovi clienti nel mese scorso. La QX30 ora ha aggiunto in gamma il motore 2.0 litri turbo DIG (a iniezione diretta di benzina) produce una coppia di 350 Nm e fornisce 211CV. Con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi può raggiungere una velocità massima di 230 km/h.

Infiniti in Italia ha immatricolato il 559,52 % in più di automobili, rispetto a gennaio 2016: 277 unità in totale. In ogni caso, i dati sono promettenti per tutti i paesi del continente, in particolare nel Regno Unito (182 veicoli, in crescita del 73%) e in Francia (195 veicoli, in crescita del 101%).

Questi risultati arrivano in coda ad un 2016 di vendite record con oltre 230.000 veicoli, e il debutto mondiale della crossover QX50 Concept in anteprima al Salone di Detroit di quest’anno, mostrando una potenziale applicazione del VC-Turbo, il primo motore turbo a rapporto di compressione variabile capace di adattare le prestazioni per offrire potenza ed efficienza.

Ultima modifica: 10 Febbraio 2017