Infiniti Q60, coupé sportiva premium che offre lusso e confort

6266 0
6266 0

Infiniti Q60, la nuova coupé sportiva del marchio premium del gruppo Renault-Nissan, è in distribuzione sul mercato italiano proprio in questi giorni nelle versioni più economiche, si fa per dire, cioè quelle col motore 2 litri da 211 cv. Per le versioni più «spinte», 3 litri da 405 cv, bisognerà aspettare invece il mese di aprile. Ma, comunque, si possono ordinare fin da ora. I prezzi vanno da 46.900 euro a 68.900 euro.

Infiniti Q60, coupé sportiva premium
Infiniti Q60, coupé sportiva premium

La Q60 in sintesi è una coupé sportiva premium a due porte e quattro sedili con cambio automatico a 7 marce, a trazione posteriore o integrale. La differenza tra i due motori benzina con cui è equipaggiata, 2 litri da 211 cv e 3 litri da 405 cv, non si sente poi molto sulle nostre strade e autostrade che come velocità massima ci consentono i 130 km/h e non certo i 235 km/h della «piccola» e i 250 km/h della sorella maggiore, se non in accelerazione, bruciante quella del 3 litri: da 0-100 km/h in soli 5 secondi (7,3 secondi per il 2 litri).

Insomma, questa Q60 è proprio sportiva ma è anche comoda e confortevole, pure per i due passeggeri sui sedili posteriori. Il baule di 246 litri, poi, assicura un discreto spazio per i bagagli e il consumo non è «spaventoso»: 6,8 litri/100 km per la 2.0 a trazione posteriore.

Infiniti Q60
Infiniti Q60 – Interni

Ovviamente la Q60 è fornita della tecnologia più avanzata a partire dalle sospensioni elettroniche dinamiche (non su tutti i modelli) e dallo sterzo elettronico diretto.

Ma anche la configurazione standard delle sospensioni, da noi provata, assicura un basso livello di rumore e di vibrazioni. Il sistema di trazione integrale intelligente garantisce migliore tenuta di strada in condizioni di bassa aderenza, distribuendo la coppia 50:50 tra ruote anteriori e posteriori; se, invece, la trazione integrale non serve, il sistema convoglia la coppia sulle ruote posteriori.

Sulla Q60 è disponibile un impianto audio Bose Performance Series a 13 altoparlanti, mentre l’infotainment si basa sul sistema Infiniti InTouch con touch screen e chiave intelligente.

Infiniti Q60
Infiniti Q60 – La silhouette

Mentre la gamma di tecnologie di sicurezza attiva e passiva comprendono un monitor di visione a 360 gradi; intelligent cruise control con sistema di controllo della distanza di sicurezza; prevenzione di deviazione dalla corsia; avviso su angolo cieco; rilevamento di oggetti in movimento; sistema predittivo di avviso anticollisione anteriore; frenata di emergenza sia sui veicoli che precedono sia in caso di rilevamento di pedoni; sistema anticollisione in retromarcia, controllo attivo di corsia.

Insomma c’è tutto, ma non su tutte le versioni. Q60 è costruita in Giappone nello stabilimento di Tochigi. Nel 2016 Infiniti ha venduto 230 mila veicoli in tutto il mondo (+7%), di cui 1.764 in Italia (+393%). Nel nostro Paese la rete vendita e assistenza si è allargata e oggi è presente in 12 città del centro nord.

Cesare Paroli

Ultima modifica: 22 Febbraio 2017