impianto stereo: come montare un impianto stereo sulla moto

12787 0
12787 0

Chi utilizza quotidianamente la propria moto è sicuramente affascinato da montare un impianto stereo su di essa. Ecco come procedere al montaggio.

Molte persone che possiedono una moto, decidono oggi di installare sul loro veicolo un impianto stereo con il quale ascoltare buona musica mentre sono alla guida della loro moto. Più delle volte, per il montaggio dello stereo sulla proprio moto, ci si rivolge a dei meccanici, o a qualche conoscente che ha qualche nozione in più di noi di elettronica e impianti elettrici.

Tuttavia, se reperiamo il materiale giusto e con un po’ di attenzione, potremo provvedere noi stessi all’installazione sulla nostra moto dell’impianto stereo, risparmiando il costo della mano d’opera di un professionista.

Come montarlo

Un impianto stereo per moto è solitamente composto da: due casse stereo, un amplificatore, una serie di cavi e un’entrata aux per collegare un lettore mp3 o il vostro smart phone con lettore audio mp3 incorporato. Potremo installare il piccolo amplificatore e le casse, direttamente sul un apposito supporto che verrà poi, attraverso degli agganci, posizionato sul manubrio del vostro motoveicolo. Anche le casse potranno essere posizionate con degli appositi supporti, sul manubrio della moto.

Vi consigliamo di acquistare delle casse di dimensioni ridotte e della potenza di circa 70, 80 watt. L’amplificatore adatto a questo tipo di impianto è uno strumento a più canali, della potenza di 12 watt. Infine sarà necessario acquistare un adattatore, in grado di poter garantirvi il collegamento con un lettore mp3.

L’amplificatore stereo dell’impianto dovrà essere collegato con degli appositi cavi di alimentazione, direttamente alla batteria della vostro moto. Dopo aver effettuato questo collegamento e perfezionato il montaggio delle casse e dell’amplificatore sui loro supporti posizionati sul manubrio, potrete collegare il lettore mp3 all’adattatore, ed iniziare ad ascoltare la vostra musica preferita.

Perché montarlo sulla moto

Il montaggio di un impianto stereo sulle moto è una tendenza molto di moda. Alcune moto, soprattutto i modelli da turismo e i modelli più aggressivi con telaio rigido, come ad esempio le celebri Harley Davidson, hanno iniziato da tempo il montaggio di serie di un impianto stereo, sulle moto prodotte.

Le prestazioni di questi impianti a volte sono particolarmente buone, e l’isolamento stesso della moto, conferisce la possibilità di ascoltare la musica in una qualità discreta, nonostante gli inevitabili rumori di disturbo, che intervengono in occasione della guida su strada del nostro motoveicolo. Alcuni impianti audio di serie installati su moto, sono del tutto identici a quelli installati sulle automobili.

Ultima modifica: 2 Marzo 2018