Hyundai Bayon, esordio il anteprima mondiale il 2 marzo

1507 0
1507 0

Hyundai  Bayon, il primo urban SUV della Casa coreana, sarà presentato in anteprima mondiale, domani, 2 marzo, attraverso un evento digitale. Bayon si unirà a Kona, Tucson, Nexo e Sante Fe, diventando il più recente membro dell’apprezzata famiglia di SUV Hyundai in Europa.

Per celebrare il lancio globale di Bayon, a nove artisti provenienti da tutta Europa – tra cui l’italiana Camilla Alberti – è stato chiesto di creare delle opere d’arte uniche, ciascuna delle quali ispirate a uno dei caratteristici elementi di design del modello. Alcuni dei lavori saranno presentati durante l’anteprima globale, mentre tutte e nove le opere caratterizzeranno la campagna di lancio di Nuova Bayon.

Il nome Bayon trae ispirazione dalla stupenda e affascinante cittadina di Bayonne, nel Sud-Ovest della Francia. Le forme e le dimensioni del modello soddisfano infatti le esigenze di guida nelle città europee, rendendolo adatto ai clienti che desiderano un comfort elevato e un design unico.

Design deciso e distintivo

Bayon presenta un design esterno unico, capace di donarle un look distintivo. Le luci di posizione diurne (DRL) strette e allungate rimangono completamente separate dai fanali anteriori creando una caratteristica firma luminosa. La presa d’aria che si estende per tutta l’ampiezza del frontale genera una sensazione di maggiore larghezza, mentre l’ampia griglia rafforza la presenza su strada. Nella parte posteriore, le luci di stop a forma di freccia posizionate agli estremi laterali e collegate da una sottile linea rossa sottolineano ulteriormente l’ampiezza del veicolo.

Bayon è il più recente modello Hyundai a incorporare l‘identità di design Sensuous Sportiness, che combina un grande valore emozionale a innovative soluzioni estetiche.

L’anteprima mondiale digitale sarà caratterizzata da un’esposizione d’arte

Facendo leva sull’aspetto distintivo di Nuova Bayon, Hyundai ha scelto di svelarne il design in un modo nuovo e creativo. Nove artisti sono stati invitati ad applicare la loro creatività ispirandosi ad alcuni elementi caratterizzanti del design dell’auto. Le opere d’arte create evidenziano varie caratteristiche di prodotto, portando una nuova prospettiva capace di sottolineare l’unicità di Bayon.

I nove artisti sono:

  • Camilla Alberti (Italia)
  • Jan Gemrot (Repubblica Ceca)
  • Bahar (Francia)
  • Guido Zimmermann (Germania)
  • Vincent de Boer (Paesi Bassi)
  • Pola Augustynowiczs (Polonia)
  • Nuriatoll (Spagna)
  • Soyhan Baltaci (Turchia)
  • Rackowe (Regno Unito)

Durante l’anteprima mondiale saranno presentate le opere degli artisti Camilla Alberti, Vincent de Boer e Jan Gemrot. Quest’ultimo, per esempio, ha tratto ispirazione dalle luci posteriori del modello a forma di freccia creando un’opera d’arte audace che evoca la libertà e il dinamismo dell’auto. Tutte e nove le opere saranno esposte in una galleria d’arte digitale.

La presentazione si volgerà alle 10.00 del 2 marzo a questo indirizzo https://www.hyundai.com/eu/bayon-unveil.

Ultima modifica: 1 Marzo 2021