Ford Bronco, il mitico fuoristrada americano arriva in Europa

250 0
250 0

Ford Bronco, leggendaria icona 4×4 americana,  sarà presto disponibile, per la prima volta, in alcuni mercati europei.

Verrà offerto in un numero limitato di esemplari e sarà disponibile nelle varianti Outer Banks e Badlands, entrambe alimentate da un motore Ford EcoBoost V6 da 2,7 litri che eroga 335 CV e 563 Nm di coppia.

Il Bronco si guadagna l’appellativo di “G.O.A.T” (Goes Over Any Type of Terrain – capace di affrontare ogni tipo di terreno), grazie a un sofisticato sistema di trazione integrale, disponibile in modalità di marcia normale o ridotta e a tecnologie innovative, tra cui il Trail Control e fino a sette modalità di guida differenti.

Ford Bronco

Pensato fin dall’inizio per affrontare ogni tipo di avventura, questo versatile fuoristrada offre di serie caratteristiche uniche, come porte rimovibili  con possibilità di stivaggio a bordo, punti di fissaggio integrati progettati appositamente per gli accessori da viaggio e materiali ultraresistenti e facili da pulire quando il “gioco” si fa duro e fangoso.

Il design inconfondibile, sia all’interno sia all’esterno, trae ispirazione dall’iconico Ford Bronco del 1966, riprendendo l’aspetto robusto e la capacità di resistenza dei modelli della serie F, best-seller nel mercato statunitense, nonché l’anima ad alte prestazioni di Mustang: l’insieme di questi elementi distintivi danno vita a un fuoristrada dallo stile unico e autentico, pronto ad affrontare ogni tipo di avventura.

Ford Bronco, pronto per andare ovunque

Il motore a benzina Ford EcoBoost V6 da 2,7 litri, con doppia sovralimentazione e iniezione diretta, eroga 335 CV di potenza e 563 Nm di coppia per raggiungere le massime prestazioni senza alcuno sforzo. I cilindri in ghisa a grafite compatta, presentano una maggiore resistenza e rigidità rispetto alle fusioni in ferro tradizionali senza alcun aumento di peso, mentre caratteristiche come la valvola wastegate ad azionamento elettronico e il sistema di ricircolo dei gas di scarico ad alta pressione migliorano la potenza e l’efficienza dei consumi.

Il cambio automatico a 10 rapporti è di serie, per una guida fluida e ottimizzata in termini di coppia sia su strada sia in off-road. Un rapporto di trasmissione massimo di 64,33:1 in modalità di marcia ridotta, consente al Bronco di viaggiare a 6 km/h con il motore a 2.400 giri/min, garantendo un controllo preciso a bassa velocità e riducendo la probabilità di stallo in situazioni difficili.

Per affrontare le condizioni di guida più impegnative, il Ford Bronco è costruito su un telaio a longheroni in acciaio ad alta resistenza con sette traverse, capace di conferire a questo fuoristrada un’anima robusta che aumenta la sicurezza, oltre a consentire una notevole corsa delle sospensioni fino a 261 mm per una incredibile capacità off-road.

Bronco è dotato di sospensioni HOSS (High-Performance Off-Road Stability Suspension), che comprendono bracci indipendenti con molle elicoidali a lunga escursione all’anteriore, che riducono il peso delle masse non sospese fino al 20% rispetto ai modelli ad asse solido, oltre a offrire una qualità di guida superiore e un contatto costante con il terreno.

L’essenza della sua capacità di andare ovunque è racchiusa nel Terrain Management System, sistema di gestione della trazione che consente al conducente di selezionare facilmente la modalità di guida in base alle condizioni del terreno. Oltre alle modalità stradali come Normal, Eco, Sport e Slippery, le modalità “G.O.A.T.” dedicate all’off-road includono Mud/Ruts, Sand e una modalità Baja ispirata alle corse, per Bronco Badlands.

Pronto a tutto, per davvero. Il prezzo per l’Europa e per l’Italia non è stato annunciato

Leggi ora: le novità auto

Ultima modifica: 16 Marzo 2023