Fiat Panda 4×40° Limited Edition, mito da 40 anni

2410 0
2410 0

Quaranta anni di Fiat Panda 4×4, icona dei fuoristrada tascabili. Fin dal suo lancio nel 1983, ha sempre rappresentato una rivoluzione per il settore, diventando subito un mito in fieri.

Per celebrare il suo 40° compleanno, Fiat ha deciso di lanciare una nuova edizione speciale limitata denominata “4×40°”.

Fiat Panda 4×40° Limited Edition

Un’edizione da collezione, che sarà prodotta in 1.983 esemplari esclusivi in onore dell’anno di nascita dell’icona Fiat. La nuova versione continuerà ad essere dedicata a chi vuole muoversi in sicurezza su sterrato e strade innevate, alla guida di un’auto affidabile e confortevole, anche se di dimensioni e consumi contenuti.

Rimanendo un top di gamma unico, limitato, e 4×4, la nuova versione sarà ispirata alla sua iconica eredità, 40 anni di indiscussi successi commerciali che perdurano e non accennano a diminuire: quasi 800.000 unità di Panda 4×4 vendute dal 1983 e storico leader nel segmento A 4×4 con il 10% del mix di vendite storico.

Fiat Panda 4×40°,  dotazioni e look speciali

 

Fiat Panda 4×40° vanta un equipaggiamento unico e audace sia negli esterni che negli interni. Nella sua versione Cross, Fiat Panda 4×40° propone un’elegante tinta carrozzeria color Avorio, impreziosita dai Cerchi Style bicolore da 15” e dalle calotte specchi nere. L’esterno è arricchito da modanature laterali verniciate con logo 4×40° rosso, adesivi celebrativi raffiguranti le sagome delle vetture della Panda originale e attuale e lo stemma 4×40° sul montante centrale.

Fiat Panda 4x40° Limited Edition - Fiat Panda 4x4 - 10

L’avorio è anche il principale protagonista degli interni, colorando la plancia e gli inserti soft touch nei sedili. Questi ultimi sono inoltre impreziositi da icone celebrative, logo 4×40° sulla fascia superiore schienale sedile, doppia cucitura rossa e tessuto riciclato sugli inserti centrali.

Oltre ai dettagli dedicati, la limited edition 4×40° include anche le caratterizzazioni specifiche Cross, per chi utilizza la propria auto anche per esplorare i grandi spazi aperti. È completato da fendinebbia anteriori e luci diurne a LED, vetri oscurati, ganci traino anteriori rossi, barre al tetto nere, che ne accentuano il look sportivo.

Offre inoltre una buona abitabilità e comfort grazie a cinque sedili con tre poggiatesta posteriori, regolazione in altezza del sedile guidatore, volante in pelle e pomello del cambio. Per garantire una guida piacevole e gioiosa, senza rinunciare alla sicurezza, è dotato di radio DAB 7” touchscreen con CarPlay/Android Auto, climatizzatore automatico, specchietti retrovisori elettrici e riscaldati, sensori crepuscolare e pioggia e sensori di parcheggio posteriori.

La nuova Panda 4×40° sarà disponibile nei seguenti mercati: Italia, Francia, Germania e Svizzera.

Fiat Panda 4×40° Limited Edition e Fiat Panda 4×4 del 1983

Fiat Panda 4×40° in mostra a “Panda a Pandino 2023”

Nel fine settimana del 17 e 18 giugno 2023 torna il raduno Panda più grande del mondo, “Panda a Pandino 2023”, dopo il grande successo delle precedenti edizioni, in particolare quella del 2022 che ha visto la partecipazione di 939 partecipanti. Con più di 850 iscrizioni online da tutta Europa, e altre centinaia in arrivo tra sabato e domenica, l’evento, nato nel 2017 per sostenere le associazioni benefiche locali e nazionali, è destinato a raggiungere vette senza precedenti, rappresentando non più un semplice raduno ma la festa internazionale di un mito dove Fiat Panda sarà la protagonista indiscussa.

Un’indimenticabile “riunione di famiglia” attorno all’elegante Castello Visconteo dove sarà esposta la nuova Fiat Panda 4×40° per celebrare insieme agli appassionati i 40 anni di evoluzione del modello. Un momento di condivisione indimenticabile che incarna perfettamente il successo della Panda 4×4, la cui leggenda è dovuta all’affetto dimostrato dagli appassionati in questi 40 anni.

Panda 4×4: nascita di un’icona

Ripercorrere la storia della Fiat Panda 4×4 significa sfogliare l’album dei ricordi di una quarantenne che ha saputo cavalcare il tempo evolvendosi, ma rimanendo sempre fedele a se stessa. La storia del modello di successo inizia quando la Fiat decide di creare un’auto piccola fuori ma grande dentro, bella da vedere, piacevole da guidare e imbattibile nel prezzo.

Il concetto è un successo, immediatamente accattivante e duraturo nel tempo. Il risultato è dovuto alla personalità vivace e giocosa della vettura, ideale per l’uso quotidiano in città, ma allo stesso tempo adatta ai tratti autostradali. Fiat Panda 4×4 ha anche un’anima avventurosa, grazie alla sua natura ‘fuoristradistica’ che permette ai guidatori di girare il mondo e affrontare incursioni, confermando la sua grande resistenza e la totale affidabilità.

Prefigurando i SUV, grande trend dei mercati automobilistici, Fiat Panda 4×4 ha dato accesso a una mobilità illimitata a tutti, attirando clienti eterogenei per gusto, età ed esigenze di mobilità. Un’altra prova della rilevanza sociale del Brand nello sviluppo dei prodotti.

Tre generazioni di modelli di successo

Dal suo lancio nel 1983, molti modelli sono stati presentati al pubblico, proponendo tre generazioni sempre più fresche, seducenti ma sempre coerenti: la prima comprendente Sisley e Country Club tra il 1987 e il 1995; la seconda con Cross nel 2005, che contribuì al grande successo della gamma Panda 4×4 grazie allo stile simile ad un grande SUV ma con i vantaggi che solo una vettura compatta può dare. E infine la terza generazione, con chicche come New Cross nel 2014 e PanDAKAR nel 2017. O la Fiat Panda Trussardi lanciata nel 2019, la prima Panda di lusso nata dalla partnership tra Fiat e una casa di moda.

Leggi ora: le novità auto

 

Ultima modifica: 20 Giugno 2023

In questo articolo